Islam / Italia / Migranti / Politica

18ENNE EGIZIANO ACCOLTELLA A MORTE UN RAGAZZO A MILANO

18ENNE EGIZIANO ACCOLTELLA A MORTE UN RAGAZZO A MILANO

Il fendente alla scapola destra. Un ragazzo a terra in un lago di sangue e uno in fuga. L’immigrato in fuga. L’indagine-lampo e il fermo di polizia giudiziaria per tentato omicidio. Nella notte bloccato un diciottenne egiziano, accusato di aver accoltellato un coetaneo sabato sera in pieno centro.

L’attacco nell’area di piazza Mercanti, già finita nel mirino prima dell’estate proprio per le continue risse tra gruppi di giovanissimi figli di immigrati.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento