Islam

Agenti dell’Unità di Sicurezza Islamica perquisiscon un resort per individuare i “peccatori”.

Agenti dell’Unità di Sicurezza Islamica perquisiscon un resort per individuare i “peccatori”.

I funzionari di Hisbah nello stato di Kano venerdì hanno condotto una perquisizione porta a porta a Hills and Valley, un resort per le vacanze e il relax situato a Dawakin Kudu, metropoli di Kano.

SaharaReporters ha riferito che il personale del resort è stato costretto a portare gli agenti dell’unità islamica Hisbah in tutte le parti dell’edificio.

Durante la perquisizione, gli agenti dell’unità di sicurezza islamica hanno perquisito tutte le stanze e gli spazi per individuare i ‘peccatori’.

Nonostante la condanna dei nigeriani, il gruppo Hisbah ha continuato a spingere per l’agenda islamica nel nord.

L’agenzia istituita per far rispettare la sharia in alcuni stati della regione ha recentemente vietato tagli di capelli eleganti, rilassamento dei pantaloni, riproduzione di musica agli eventi sociali da parte dei fanatici del disco e sequestro dei tricicli adornati con immagini considerate oscene e contro gli insegnamenti dell’Islam.

Hisbah ha proibìti anche a i motociclisti commerciali e ai motociclisti in triciclo di trasportare due donne alla volta.

Ciò si è aggiunta ad altre direttive insolite da parte della polizia islamica.

Hisbah ha recentemente fatto notizia per aver rasato i giovani che portavano “eleganti tagli di capelli” a Kano e aver arrestato persone per essersi vestiti in modo improprio

All’inizio del mese, il gruppo ha distrutto bottiglie di birra del valore di oltre N300m negli stati di Kano, Kaduna e Katsina.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento