World News

Alcuni tedeschi intendono diffondere il coronavirus, un uomo arrestato per aver leccato la biglietteria automatica

Alcuni tedeschi intendono diffondere il coronavirus, un uomo arrestato per aver leccato la biglietteria automatica

Dalle “feste della corona” a un uomo arrestato per aver leccato un distributore automatico di biglietti, alcuni tedeschi sembrano intenzionati a diffondere il virus nonostante la maggior parte del paese segua le regole emanate dalle autorità.

Altri non credono che il virus sia così grave finché uccide le persone “giuste”, con il gruppo hip-hop tedesco di sinistra K.I.Z. che dice al loro pubblico che le persone hanno paura di un virus che uccide solo “vecchi bianchi”.

L’emittente di servizio pubblico tedesca, Deutsche Welle, riferisce che un uomo di 33 anni è stato arrestato lunedì nella capitale bavarese Monaco per aver leccato le macchine della metropolitana sotterranea con l’intento di diffondere il coronavirus.

Nei video condivisi dall’uomo online, il 33enne può essere visto mentre lecca i distributori di biglietti della metropolitana e i corrimano, nonché il corrimano di una scala mobile.

Ha detto che voleva diffondere il coronavirus, secondo l’agenzia di stampa AFP che cita la polizia a Monaco.

È stato preso in custodia dalla polizia e accusato di gravi danni fisici. Un portavoce della polizia ha dichiarato che non è chiaro se l’autore sia effettivamente infetto da COVID-19, ma è stato sottoposta al test.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento