Islam

Austria: Musulmani al posto di blocco “non parliamo con le donne non hanno diritti.”

Austria: Musulmani al posto di blocco  “non parliamo con le donne non hanno diritti.”

IL 1 Dicembre 2019 circa 6 agenti di polizia hanno notato un auto a Neuhofen che era parcheggiata davanti a una banca con il motore acceso e sul marciapiede direttamente di fronte a un passaggio pedonale.

Hanno controllato il veicolo e anche il conducente di ritorno dalla banca un 22enne kosovaro del quartiere Linz Land.
Quest’ultimo non era disposto a collaborare al controllo. Dopo essere stato informato che se avesse acconsentito di fare il test etilometro non poteva fumare prima, ha acceso una sigaretta e ha rifiutato di farlo.

Ha poi sottolineato che non avrebbe parlato con una donna in ogni caso, visto che le donne non hanno alcun diritto.
Gli ufficiali gli hanno chiesto di consegnare le chiavi della macchina. Tuttavia, non ha acconsentito alla richiesta, ma è salito in macchina e ha guidato per pochi metri per poi fermarsi e scendere dall’auto inveendo contro gli ufficiali di polizia. Li ha informati che i suoi amici erano già in viaggio per raggiungerli.

Sulla base di queste affermazioni, gli ufficiali hanno chiesto alla centrale di inviare altre pattuglie, che sono state usate per bloccare l’auto del 22enne in modo da impedire che si allontanasse. Infine è stato arrestato e portato in tribunale.

14
1

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento