Islam

Ballerina Scatena La Furia Dei Musulmani Egiziani Dopo Che Il Servizio Fotografico Girato Fuori Dalla Moschea Diventa Virale

Ballerina Scatena La Furia Dei Musulmani Egiziani Dopo Che Il Servizio Fotografico Girato Fuori Dalla Moschea Diventa Virale

Una famosa ballerina russa, Johara, conosciuta anche come Ekaterina Andreeva ha scatenato la furia dei musulmani dopo aver postato il suo servizio fotografico fuori dalla moschea in Egitto.

Johara ha condiviso su instagram le foto del suo servizio fotografico con indosso il copricapo hijab e un Abaya bianco nel cortile della famosa Moschea Al Meena (Porto).

“Ramadan Karim alla nazione islamica. Che Dio vi riempia di benedizioni per voi e le vostre famiglie”, ha scritto la ballerina.

Tuttavia, i suoi scatti hanno innescato la rabbia alcuni residenti della città del Mar Rosso. “È improprio usare il cortile della moschea per scattare foto di una ballerina mentre siamo nei giorni benedetti di un mese santo”, ha detto un residente di Hurghada.

Un altro residente, ha detto: “Ci sono molti siti turistici a Hurgahda. Quindi, perché una ballerina dovrebbe tenere una sessione fotografica di fronte alla moschea mentre stiamo vivendo l’atmosfera spirituale del Ramadan?”

D’altra parte, in risposta alle polemiche, il ministero egiziano dell’Awqaf ha detto che l’imam della moschea in questione non subirà alcuna penalizzazione.

“L’incidente non ha violato le istruzioni correlate”, ha detto una fonte ministeriale.

“La sessione fotografica si è svolta fuori dalla moschea e nel suo cortile. La donna indossava abiti decenti. Inoltre, la moschea è aperta ai turisti e la fotografia è consentita nel suo cortile come è la regola a Hurghad.”

In Egitto, la danza del ventre è abbastanza popolare, tuttavia, diversi chierici nel paese ora la chiamano “non islamica”.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento