Islam

Bangladesh: Religiosi musulmani fanno interrompere il programma per la donazione del latte materno ai bambini bisognosi

Bangladesh: Religiosi musulmani fanno interrompere il programma per la donazione del latte materno ai bambini bisognosi

DHAKA: Un ospedale del Bangladesh ha sospeso la donazione di latte materno ai neonati bisognosi dopo la reazione dei religiosi musulmani, che affermano che il programma è una violazione della legge islamica.

Il programma prevedeva di nutrire fino a 500 orfani e neonati di madri che lavorano nel paese a maggioranza musulmana, dove esiste uno dei più alti tassi di malnutrizione infantile al mondo e una crescita stentata.

Ma i leader religiosi hanno affermato che il pogramma viola la legge della Sharia perchè due bambini che hanno bevuto latte dalla stessa madre successivamente potrebbero sposarsi.

Il loro intero matrimonio e lignaggio diventerebbe illegale“, ha detto Gazi Ataur Rahman, un portavoce dell’influente partito politico Islami Andolan Bangladesh.

La banca del latte avrebbe dovuto iniziare il suo programma questo mese nella capitale Dhaka, ma il coordinatore del progetto Mojibur Rahman ha affermato che è stato ritardato indefinitamente a causa di “critiche diffuse“.

Ha aggiunto che l’ospedale ha istituito rigorose garanzie.:

Raccogliamo e conserviamo il latte separatamente e registriamo rigorosamente le identità (dei donatori)“, ha detto ad AFP lunedì, il giorno dopo l’annuncio della sospensione della banca del latte.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento