Islam / Migranti

Belgio: arrestati tre immigrati per aver guidato ad alta velocità un auto su una a manifestazione di destra

Belgio: arrestati tre immigrati per aver guidato ad alta velocità un auto su una a manifestazione di destra

Venerdì scorso, tre immigrati sono stati arrestati dopo aver guidato il loro veicolo su una manifestazione di nazionalisti fiamminghi nella città belga di Puurs ad alta velocità. L’ufficio del pubblico ministero lo ha confermato all’agenzia di stampa belga SCEPTR,rifiutando di divulgare ulteriori informazioni sui sospetti, tuttavia, secondo l’emittente televisiva belga RTV, i sospetti sono uomini di origine straniera.

I nazionalisti fiamminghi ha organ izzato la manifestazione in risposta alla violenza insensata di un gruppo di immigrati, avvenuta nella città all’inizio di quella settimana. Il raduno si è svolto tranquillamente fino a quando improvvisamente una macchina con i fari spenti ha cercato di falciare la folla ad alta velocità. Per miracolo, non ci sono stati feriti.

L’auto si è poi allontanata, ma gli agenti alla ricerca degli autori hanno fermato il veicolo vicino alla scena, e i tre sospetti sono stati arrestati. Si sono rivelati essere tre immigrati di 19 anni. Fonte: conferma del pubblico ministero a SCEPTR.

Più tardi su Twitter, SCEPTR ha informato che l’uomo, che guidava, è stato rilasciato. Secondo il pubblico ministero, non c’erano prove sufficienti che avesse puntato deliberatamente la folla.

Immagine del titolo: Persone al raduno che è stato interrotto dalla macchina in corsa tra la folla (SCEPTR / Twitter)

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento