World News

Belgio: Camionista assalito da banda dii migranti africani armati di machete

Belgio: Camionista  assalito da banda dii migranti africani armati di machete

Una banda di almeno dodici migranti armati di machete ha assalito un camionista, mentre dormiva in un parcheggio autostradale sulla E40 di Walshoutem, Belgio.

Il camionista rumeno ha raccontato alla polizia che mentre riposava nel suo veicolo parcheggiato in un’area di sosta lungo l’autostrada E40, è stato svegliato da “fruscio” e da rumori provenienti dal sul mezzo.

Dopo essere sceso in strada per indagare, una dozzina di migranti africani lo hanno costretto a fuggire di nuovo all’interno del suo veicolo dopo averlo assalito armati di machete. Fonte: SCEPTR.

Lo hanno attaccato con lance, bastoni, e machete”, ha detto la polizia.

Nonostante la natura violenta della chiamata di soccorso, la polizia ha potuto inviare una sola unità di pattuglia a causa della carenza di personale a disposizione. Prima che la polizia arrivasse sulla scena del delitto, la banda di migranti si era dileguata.

Un rappresentante del sindacato di polizia VSOA ha dichiarato:

C’era solo una pattuglia a disposizione. Una conseguenza dei tagli di bilancio “,

“I nostri colleghi – secondo il protocollo – avrebbero dovuto attendere i rinforzi  provenienti da Anderlecht, che si trova a circa 65 chilometri di distanza.. Ma poichè non potevamo lasciare il conducente in balia dei migranti la pottuglia si è comuqnue recata sul posto “.

Le carenze di personale per la polizia stradale ha raggiunto i massimi storici. Abbiamo davvero paura che ci debba scappare il morto prima che gli agenti ricevano gli adeguati rinforzi per poter affrontare questo tipo di fenomeno senza rischiare la propria vita e quella dei cittadini. Il numero di casi di quesyto tipo è sempre più numeroson e diventano sempre più violenti,”

Sempre più spesso, i camionisti europei sono le vittime preferite dei migranti di transito. In Francia la scorsa settimana, un camionista belga, è stato derubato da richiedenti asilo dopo essersi fermato ad un casello autostradale per trascorrere la notte. Per pura fortuna, l’autista del camion non è stato ferito durante la rapina.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento