World News

Belgio: migrante africano prende a pugni controllore del trasporto pubblico e gli rompe il naso

Belgio: migrante africano prende a pugni  controllore del trasporto pubblico e gli rompe il naso

Un controllore del trasporto pubblico è stato ricoverato in ospedale dopo essere stato preso a pugni in faccia da un immigrato africano privo di un biglietto valido.

Intorno alle 11 a Herentals, una città nella provincia di Anversa, il controllore della società di trasporti De Lijn stava conducendo la verifica dei biglietti su un autobus alla stazione di Anversa Herentals, Fonte: SCEPTR .

Un uomo di origine africane, multato perchè privo di biglietto, è andato in escandescenza ed ha aggredito il controllore a pugni rompendogli il naso.

Dopo ll’aggressione, il migrante africano ha abbandonato la scena a piedi e non è stato più visto.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento