Islam / World News

Belgio: Uomo armato di coltelli tenta di entrare nella sinagoga

Belgio: Uomo armato di coltelli tenta di entrare nella sinagoga

Anversa durante le vacanze di Shavuot : Un uomo “con radici irachene” finge di essere ebreo e cerca di entrare in una sinagoga armato di tre coltelli..

Secondo il gruppo di pattuglie ebraiche CKJGAShmira” di Anversa, “Una persona con radici irachene ha cercato di entrare nella sinagoga Van De Nest lunedì mattina . Il sospettato indossava una kippa sulla sua testa e fingeva di essere ebreo. ”

I volontari di Shmira lo hanno fermato prima di entrare per controlli sulla sicurezza. Dopo li controlli, hanno chiesto alla polizia di interrogarlo. Era in possesso di tre coltelli . La polizia ha arrestato il sospetto per detenzione di arma proibita e per aver tentato di entrare nella sinagoga eludendo il servizio diu sicurezza.

Altri episodi simili sono stati registrati dal CKJGA che ha intensificato i controlli vicino i luoghi di riunione della comunità ebraica.

In un incidente di domenica sera, i volontari di Shmira hanno notato un “maschio mediorientale” che “ha seguito e minacciato esponenti ebrei per la strada“.

È stato fermato dai volontari che pattugliavano la zona e consegnato alla polizia. Il sospettato vive fuori Anversa e non aveva alcun motivo valido per stare nelle vicinanze della nostra comunità“.

CKJGA ha sottolineato che lo stesso sospettato, diverse settimane fa durante una sfilata di Lag Ba’omer, “ha verbalmente aggredito” membri della comunità, ma è stato mandato via dopo essere stato interrogato dai volontari e dalla polizia di Shmira.

In un altro incidente lunedì sera, “Due giovani mediorientali hanno minacciato alcuni bambini ebrei nel parco di Harmonie con un coltello ” prima che intervenissero i genitor che sono riusciti a prevenire “un’escalation di violenza“.La polizia ha arrestato i due mediorientalii.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento