World News

Bosnia: Furiosa rissa tra i gruppi di migranti vicino al centro di accoglienza

Bosnia: Furiosa rissa tra i gruppi di migranti vicino al centro di accoglienza

Lunedì è scoppiata una rissa tra i gruppi di migranti a Velika Kladusa, in Bosnia ed Erzegovina.

L’incidente è avvenuto vicino al centro di accoglienza migranti Miral. Fonte: Sarajevo Times.

Un video amatoriale che è disponibile online mostra almeno diverse decine di migranti che urlano e combattono tra loro. Testimoni oculari hanno affermato che alcuni dei migranti erano armati.

 

Nella città di Tuzla, un’altra rissa tra migranti ha avuto luogo domenica in una pensione dove stavano affittando una stanza. È stato riferito che ci sono stati feriti gravi e che il principale protagonista della rissa è fuggito prima che potesse essere arrestato. I migranti coinvolti non erano in possesso di documenti di immigrazione e si sono rifiutati di fornirli quando gli agenti di polizia glieli hanno richiesti.

Il procuratore del cantone, Mensur Mujaric, ha riferito che “la persona ferita è stata trasportata al centro clinico universitario Tuzla”.

“Siamo in attesa di informazioni sull’entità degli infortuni”, ha aggiunto.

Mujaric ha inoltre affermato che i sospettati saranno interrogati quando sarà disponibile un interprete giudiziario arabo.

Gli scontri tra immigrati clandestini sono diventati all’ordine del giorno in Bosnia ed Erzegovina negli ultimi anni. I migranti sono noti per essere coinvolti in attività criminali; nella sola Tuzla, ci sono una dozzina di persone che sono note alle autorità come “piantagrane”.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento