Islam / World News

Bruxelles: Un musulmano armato di coltello chiede ai passanti se sono ebrei

Bruxelles:  Un musulmano armato di coltello chiede ai passanti se sono ebrei

(JTA) – La polizia belga ha arrestato un musulmano che ha chiesto ai passanti in una strada di Bruxelles se fossero ebrei mentre impugnava un coltello e urlava di Allah.

La polizia ha sottomesso l’uomo nel vicino distretto di Sint-Jans-Molenbeek, secondo quanto riportato dal sito di notizie HLN venerdì. Il suo nome non è stato divulgato.

Il sospettato non è considerato un terrorista, ha detto a HLN un portavoce della Procura di Bruxelles, anche se si ritiene che abbia commesso un tentativo di omicidio “in relazione alle sue convinzioni religiose o filosofiche“.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento