Islam

Burkina Faso: Trovato morto il prete rapito dai jihadisti

Burkina Faso: Trovato morto il prete rapito dai jihadisti

27/01/2021 Burkina Faso (International Christian Concern) – Il corpo di padre Rodrigue Sanon è stato trovato in una foresta nel sud-ovest del Burkina Faso, un’area secondo quanto riferito invasa da attività jihadiste.

” È con profondo dolore che porto all’attenzione di tutti che il corpo senza vita di Padre Rodrigue Sanon è stato trovato il 21 gennaio 2021, nella foresta protetta di Toumousseni, a circa 20 chilometri da Banfora”, ha detto il vescovo Lucas Kalfa Sanou a Vatican News all’inizio di questa settimana.

Secondo l’agenzia di stampa cattolica, padre Sanon era sacerdote a Notre Dame de Soubaganyedougou. È scomparso martedì mentre si stava dirigendo a Banfora per incontrare il vescovo. Non è mai arrivato all’ incontro. La sua auto è stata poi trovata abbandonata.

Non è ancora chiaro chi l’avesse preso o perché abbiano finito per togliergli la vita. Si ritiene che la sua morte sia legata alla crescente attività jihadista in tutto il Burkina Faso.

Con l’aumento di questa attività, più di 1 milione di persone sono state sfollate dalle loro case. Molti attacchi hanno preso di mira i cristiani negli ultimi 5 anni, con un numero crescente dal 2018.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento