Islam

I migranti illegali potrebbero presto essere liberi di lavorare legalmente in Gran Bretagna, una mossa che Farage definisce il “più grande via libera alle bande criminali di trafficanti” che abbia mai visto

L’emittente conservatrice britannica Nigel Farage ha criticato le proposte del governo – che non sono riuscite a fare notizia questa settimana – che potrebbero vedere i richiedenti asilo attraversare la Manica idonei a lavorare legalmente entro sei mesi dal loro arrivo in Gran Bretagna. Offrendo l’analisi di una settimana in cui l’amministrazione di Boris Johnson ha annunciato nuove misure per arginare il flusso di immigrazione illegale in Gran Bretagna dall’Europa continentale, che includeva la firma dell’esercito britannico che prendeva il controllo delle operazioni della Forza di frontiera britannica nella Manica,Farage ha portato alla luce una mossa del Ministero degli Interni appena menzionata dalla stampa britannica che ha descritto come “il più gr...

Record: 360 milioni di cristiani perseguitati nel 2021

I cristiani sono più perseguitati che mai, secondo le statistiche pubblicate da Open Doors ONG, che ha pubblicato mercoledì la sua scoperta per il 2021. Secondo l’organizzazione, di tutti i paesi in cui i cristiani affrontano la maggior parte delle persecuzioni, l’Afghanistan è il peggiore. . Le statistiche delle ONG mostrano che 360 milioni di persone hanno affrontato una qualche forma di persecuzione nel 2021, con forme di persecuzione che vanno dalla discriminazione fino all’omicidio vero e proprio. Sebbene la scoperta possa sembrare enorme, la portata della persecuzione cristiana registrata dalla ONG è in gran parte in linea con altri rapporti, tra cui quello di una commissione governativa del Regno Unito, che ha scoperto che la persecuzione cristiana stava raggiungen...

Austria: richiedente asilo somalo dà fuoco a un condominio e attacca i residenti in fuga con un coltello

Nel quartiere Liefering di Salisburgo, gli agenti di polizia hanno fermato un pericoloso somalo sparandogli dopo che ha prima appiccato un incendio e poi ha attaccato le persone nella casa in fiamme e anche gli agenti di polizia con un coltello. Diverse persone, tra cui li somalo, sono rimaste ferite. A Salisburgo, poco dopo le 4 del .m, i vigili del fuoco sono stati allertati per un incendio in via Aribonenstraße dopo che un incendio è scoppiato al terzo piano di un edificio residenziale. Il corpo dei vigili del fuoco è stato in grado di estinguere l’incendio ed evacuare un totale di 30 residenti. Sette persone hanno dovuto essere salvate usando una scala girevole. Gli sfollati sono stati temporaneamente ospitati in un hotel vicino e sono stati curati dalla Croce Rossa di Salisburgo...

il leader del Kerala CPI(M) : “Il Covid-19 è Satana inviato da Allah per correggere il mondo:

Il leader ha detto che le persone, specialmente i musulmani, devono fare introspezione se hanno deviato dalla vita prevista dal Sacro Corano” Lasciando Marx o materialismo dialettico, un leader del Partito Comunista dell’India-Marxista del Kerala domenica sembrava aver adottato una visione del mondo islamica. In un programma pubblico a Kozhikode, il leader senior ed ex deputato e ministro T K Hamza ha dichiarato: “Covid-19 è un Satana inviato da Allah. Questo per correggerci e senza correggere il mondo questo Satana non si ritirerà”. Ha anche detto che le persone, specialmente i musulmani, devono fare introspezione se hanno deviato dalla vita prevista dal Sacro Corano. Rivolgendosi a una riunione del consiglio d’azione del Consiglio di Wakf, l’ex ministr...

NORDAFRICANO 17ENNE APPENA SBARCATO A MILANO VIOLENTA RAGAZZA IN PIAZZA DUOMO

Era arrivato da pochi giorni in città e dormiva in zona Centrale. Il caso dopo le violenze di Capodanno Un ‘ragazzo’ di 17 anni – i giornali evitano di dirne nome ed etnia in ossequio agli ordini, e quindi è sicuramente il solito nordafricano – è stato arrestato ieri pomeriggio, intorno alle 17, in piazza Duomo a Milano per aver molestato una ragazza che passeggiava con il suo fidanzato. Il giovane, che deve rispondere di violenza sessuale, è stato subito arrestato dagli agenti della Questura che da tempo presidiano la piazza e altre zone vicine. L’arrestato ha raccontato di essere arrivato a Milano il giorno prima e, dopo aver dormito nei pressi della stazione Centrale, di aver vagato in città fino a piazza Duomo. Si trova ora nell’istituto minorile di Torino. L’episodio arriva dopo che d...

UN ALTRO MIGRANTE STUPRA LA FIGLIA DI 12 ANNI: SUCCEDE ANCORA A MILANO

Ancora un immigrato che stupra la figlia. E dove poteva accadere se non nella multietnica Milano? Un 42enne di origine salvadoregna è stato fermato lo scorso 12 gennaio in via Larga a Milano dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri Milano Duomo, con l’accusa di avere abusato della figlia quindicenne, dall’estate 2019 al novembre dello scorso anno. Il fermo nasce dalle indagini condotte dai carabinieri, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Milano, nel corso delle quali è stato possibile documentare, anche attraverso l’audizione protetta della minore, come l’uomo si sia reso autore di frequenti condotte violente nei confronti della minore, nonché di ripetuti atti sessuali e palpeggiamenti, approfittando dei momenti di assenza della madre. Il 42enne, c...

STUPRI CAPODANNO, SALA SCUSA I NORDAFRICANI: “HANNO SOFFERTO PER LA PANDEMIA”

Un delirio, la colpa degli stupri di Capodanno e delle altre violenze che i figli degli immigrati – e praticamente solo loro – stanno compiendo in queste settimane a Milano, secondo Sala sarebbe colpa della pandemia. Una pandemenza. “La pandemia ha avuto conseguenze sanitarie, economiche e sociali. Queste ultime, in particolare, sono le più sottovalutate. Perché, specie tra i giovani, la sospensione della vita comunitaria e il prolungamento dell’isolamento ha prodotto enormi danni”. Così il sindaco di Milano, Beppe Sala intervenendo durante la seduta del consiglio comunale di lunedì 17 gennaio sul tema della sicurezza a Milano, dopo i fatti di capodanno, la sparatoria a San Siro, e l’aggressione a un agente della polizia locale dello scorso weekend. “Mesi fa ho sottolineato la necessità di...

Chierico dice alla donna che,nell’aldilà, sarà il “capo” delle 72 vergini del marito…

Maulana Sajid Rashidi,che è il presidente della All India Imam Association, in una recente intervista ha evidenziato diversi punti sull’Islam, aggiungendo che la politica influenza la comunità musulmana oggi che ha detto si è allontanata dalla “vera religione”. Inoltre, ha affermato che 72 hoor sono messi a disposizione degli uomini in jannat (paradiso islamico) come ricompensa per le loro “buone azioni” sulla terra. Rashidi è stato intervistato dal giornalista pakistano Arzoo Kazmi. Quando ha chiesto “le , 72 hoors che sono permessi in cielo (jannat) non equivale a dissolutezza”? Maulana Rashidi rispose: “72 hoors sono stati forniti nel Corano come ricompensa per gli uomini per le buone azioni che compiono sulla terra”. Un hoor o houri...

ISLAMICO RIVENDICA STUPRI DI PIAZZA: “PER NOI LO STUPRO È NORMALE”

Per i musulmani lo stupro è un effetto del jihad. Per questo anche quanto accaduto a Milano è parte del jihad migratorio. “L’Islam insegnato dal profeta non è compatibile con la democrazia”. E’ onesto, Mohamed Abrini, il jihadista marocchino e belga per ius soli coinvolto negli attentati del Bataclan e dell’aeroporto di Zaventem. È qui che lo scorso settembre si è aperto il processo per gli attentati islamici del 13 novembre 2015 in cui persero la vita 130 europei. Gli imputati alla sbarra sono venti. Tra loro c’è Salah Abdeslam, l’unico sopravvissuto del commando che fece strage alla sala concerti del boulevard Voltaire, allo Stade de France e in diversi bar e ristoranti della capitale francese. È risultato positivo al Covid e per questo il suo interrogatorio è stato rinviato. Nel frattem...

Catanzaro: MAROCCHINO STRANGOLA LA MOGLIE

Un altro femminicidio commesso da uno straniero (marocchino). Domani, su @IlPrimatoN, vi racconterò perché in Italia è sempre più allarme criminalità di importazione. pic.twitter.com/BNb4hJCVPg — Francesca Totolo 2 (@fratotolo2) January 16, 2022 Un immigrato di 49 anni è stato fermato dai carabinieri a Motta Santa Lucia, in provincia di Catanzaro, con l’accusa di avere strangolato e ucciso la moglie al culmine di una lite. Secondo quanto si apprende, la coppia, di origine marocchina, si trovava nella camera da letto quando, dopo l’ennesima lite, l’africano avrebbe aggredita la donna per poi strangolarla. Ad avvertire i militari sarebbe stato il datore di lavoro dell’uomo, al quale il presunto assassino avrebbe confessato l’omicidio. L’uomo, accusato di omicidio volontario aggravato, ...

STUPRATA A 17 ANNI DAL MIGRANTE COL PERMESSO UMANITARIO: “E’ STATO ORRIBILE” (video)

Violentata dal profugo, lo scioccante racconto di una diciassettenne padovana, stuprata mesi fa da un richiedente asilo in libera uscita. Col permesso umanitario di stuprare ragazzine italiane: “Mi ha afferrata per le spalle e spinta contro il muro”.

STUDENTESSE AI PROFUGHI E SCUOLE DI SESSO: COSÌ IL PD SPERA DI ELIMINARE GLI ITALIANI

Che l’accoglienza dei cosiddetti profughi non sia per il PD un fine (a parte il business per le coop), ma il mezzo per disarticolare l’omogeneità etnica dell’Italia, è evidente. Anche perché, ormai è chiaro a tutti, di profughi reali non ce ne sono mai stati, in questi anni. Tranne numeri risibili. E anche ora, che hanno ricominciato a traghettare, continuano a non arrivare profughi: nigeriani, tunisini, algerini, pakistani e bengalesi sono invasori, non certo persone in fuga da una qualche guerra. Ma, al di là di questo, non frega e non fregava nulla, se non ad una minoranza di buonisti invasati, di accogliere: a loro interessava importare una massa critica di afroislamici necessaria all’imbastardimento della società. E non usiamo questo termine a cuor leggere, perché siamo consapevoli de...