Migranti

Il governo italiano di sinistra potrebbe accogliere i migranti che si trovano sull’Ocean Viking

L’Italia sta facendo i test su 180 migranti raccolti nel Mediterraneo dalla ONG al fine di trasferirli su una nave quarantena in Sicilia, lo ha comunicato sabato una fonte del ministero degli interni. I migranti sono sulla nave Viking Ocean gestita da SOS Mediterranee da oltre una settimana, con voci di “tentativi di suicidio” a bordo che hanno spinto il traghettatore di migranti a dichiarare lo stato di emergenza Venerdì. Un team medico inviato dalle autorità di Pozzallo, in Sicilia, “ha accertato l’assenza di particolari problemi di salute e ha anche riferito che alcune tensioni che erano state comunicate dalla ONG erano state superate” L’equipe medica sta testando i migranti per il virus COVID-19, dopo di che saranno trasferiti su una nave quara...

Richiedente asilo afghano stupra donna tedesca di 83 anni e la ferisce gravemente

Questo crimine è superato solo dalla sua ripugnanza. Hamid A. (47 anni) ha inseguito Christiane B. (83 anni) da Delitzsch al sottopassaggio ferroviario vicino alla stazione nella prima serata del 9 gennaio. Lì ha spinto l’anziana cittadina che ha problemi di udito sorpendendola da dietro gettandola a terra e violentandola. Mercoledì, l’afgano la cui domanda di asilo è stata respinta già nel 1999 è stato processato dinanzi al tribunale regionale per stupro. Il pubblico ministero all’udienza: “La donna ha sofferto un dolore tremendo causato dalla caduta, mentre cadeva con il viso sull’asfalto, ha inoltre subito la rottura di una protesi a causa della stessa caduta”. In un parere preliminare, l’imputato è stato considerato di “bassa intelligenza...

Rrichiedente asilo siriano accoltella a morte un senzatetto tedesco

2. lug 2020 Nel corso di una discussione, un 33enne senzatetto tedesco in un rifugio per richiedenti asilo nella comunità di Meckenbeuren è stato così gravemente ferito da diversi fendenti di coltello che ieri mattina presto intorno alle 00:30 del mattino è morto, nonostante la rianimazione praticata dai paramedici. L’autore dell’omicidio è un siriano di 26 anni che inizialmente è fuggito. La polizia ha avviato ampie misure di ricerca, che sono state coadiuvate da un elicottero. L’equipaggio dell’elicottero ha infine identificato il colpevole insieme a un’altra persona nascoto in un cespuglio sulla riva del fiume Schussen intorno alle 3 del mattino. Entrambi sono stati arrestati dalle forze di polizia. Al fine di chiarire l’esatto corso del reato, il con...

Repubblica Ceca: Il pubblico ministero fa appello contro la sentenza di condannato per stupro nei confronti di un africano

Il pubblico ministero ha fatto appello contro il verdetto di un tribunale distrettuale, che ha condannato un uomo libico a due anni di carcere per aver stuprato un minore e rubato il suo cellulare. Il pubblico ministero Vara chiede una sentenza più dura. Ha spiegato di aver deciso di impugnare la decisione perché originariamente proponeva una pena superiore di tre anni di carcere. Il caso sarà ora assegnato al tribunale regionale. L’imputato, Abdallah Ibrahim Diallo, non ha confessato di aver violentato la quindicenne lo scorso giugno nei pressi del villaggio di Lukavec, nel nord della Repubblica Ceca. Durante il processo, ha anche detto che non ricordava di aver commesso il crimine. Tuttavia, secondo il giudice Alexandra, c’erano prove inconfutabili, tra cui la testimonianza d...

PARIGI: LA POLIZIA INSPIEGABILMENTE ANNULLA LA RICERCA DI ‘ALLAHU AKBAR’ ARMATO AL CENTRO COMMERCIALE LES QUATRE TEMPS

La mattina del 30 giugno, una caccia all’uomo è stata dispiegata nel quartiere degli affari di La Défense, in un centro commerciale appena fuori Parigi, Les Quatre Temps (noto anche come 4-Temps). La polizia ha annullato l’indagine con la snervante giustificazione di non essere riusciti a trovare alcun sospetto. Nel 2015, questo specifico centro commerciale è stato individuato come un bersaglio terroristico nel video pubblicato da Al Shabaab, lo stesso gruppo terroristico che ha ucciso 60 persone in un centro commerciale keniota nel 2013. Un cliente di Les Quatre Temps ha riferito per la prima volta di aver visto un uomo con una mitragliatrice intorno alle 9:30 del mattino “confermando ciò che diversi testimoni riferivano.” Inoltre, secondo l’organizzazione di...

Migranti illegali arrestati sull’autostrada D1 della Repubblica Ceca (video)

Gli agenti della polizia Ceca hanno arrestato cinque migranti sull’autostrada D1, dopo che un automobilista di passaggio li ha avvisati di aver notato una persona che sbirciava fuori dal semirimorchio di tanto in tanto. La polizia ha fermato il camion con targa serba. Il conducente del veicolo e il suo co-pilota sono stati portati in prigione. “Durante l’ispezione del camion, la polizia ha scoperto che, oltre ai pneumatici per trattori, trasportava illegalmente anche migranti”, ha detto Pavel Evàb, un portavoce della polizia distrettuale di Brno. “Abbiamo trovato due adulti e tre giovani afgani nel camion”, ha aggiunto il portavoce. L’autista del camion e il suo co-autista sono accusati di organizzare e sostenere l’attraversamento illegale de...

Referendum a Lampedusa: La maggioranza dei cittadini non vuole più sbarchi di minanti illegali

dal BLOG DI HODJANS Danimarca Gli abitanti dell’isola italiana votano per porre fine agli sbarchi dei migranti : 988 votano no agli sbarchi, solo 4 continuano ad essere favorevoli (saranno quelli del centro sociale?)

Il partito femminista svedese vuole minimo 100 000 richiedenti asilo ogni anno

Il partito femminista vuole che la Svezia abbia un requisito minimo di almeno 100 000 richiedenti asilo all’anno, affermando che la migrazione ha “effetti macro economici positivi”. Il portavoce della politica economica del partito femminista ha postato su Twitter, scrivendo: “La Svezia dovrebbe avere una situazione di migrazione. Come possiamo garantire che la Svezia acquisisca almeno 100 000 domande di asilo ogni anno”. Il post è stato ritwittato dall’account ufficiale della parte femminista, dicendo che dovremmo essere grati che viviamo in un paese in cui la gente non vuole fuggire. L’iniziativa femminista di estrema sinistra è stata fondata nel 2005 dal politico Gudrun Schyman. Prima di fondare il partito femminista, Gudrun è stato un membro de...

Europol: 436 jihadisti arrestati in tutta Europa nel 2019

436 persone sono state arrestate per terrore jihadista in Europa nel 2019 secondo un nuovo rapporto, ma i media mainstream hanno concentrato la loro attenzione sugli estremisti di destra, i cui arresti sono stati superati dai jihadisti 20 a 1. Secondo il rapporto, oltre alle 436 persone arrestate per reati legati al terrorismo jihadista in tutto il continente nel 2019, ci sono state anche 111 arresti per l’estremismo di sinistra e solo 21 per l’estremismo di destra. In un contesto più ampio, negli ultimi cinque anni, 3.057 jihadisti sono stati arrestati, rispetto a 279 estremisti di sinistra e 108 estremisti di destra. Altre categorie comprendono 1.549 arresti antiterrorismo non specificati e 360 arresti etnonazionali e separatisti, principalmente arresti relativi all’Irl...

POLITICO TEDESCO ALLONTANATO FORZATAMENTE DAL PARLAMENTO DOPO AVER CRITICATO LE RIVOLTE DI SINISTRA DI STOCCARDA

Il deputato indipendente Heinrich Fiechtner è stato allontanato con la forza dal parlamento tedesco di Stoccarda mercoledì dopo aver criticato i partiti di sinistra in Germania. Il dottor Fiechtner li ha accusati di “avere sangue sulle mani” per aver inondato il paese di migranti che hanno urlato”Allahu Akbar” mentre partecipavano alle massicce rivolte di Stoccarda la scorsa settimana. Il potente discorso di Fiechtner è stato ampiamente condannato da politici di sinistra e media come “discorsi d’odio”. “Hate speech” è la versione marxista delle leggi islamiche sulla blasfemia. Il Presidente del Parlamento, musulmano turco Muhterem Aras del Partito dei Verdi comunista, si è spinto fino all’espulsione del politico durante il dibatti...

FRANCIA – ERIC EMMOUR: LE RIVOLTE GLOBALI NON SPONTANEE – SONO UNA GUERRA ACCURATAMENTE COORDINATA CONTRO L’OCCIDENTE (video)

“Possiamo vedere che a poco a poco, la guerra di classe è diventata una guerra di razza. Tra civiltà. Tra il mondo cristiano e quello islamico. Possiamo tutti vedere che questo sta accadendo e che in tutti i paesi sta accadendo la stessa cosa.”-Eric Emmour In questo video tradotto, il filosofo e giornalista francese Eric Emmour è apparso nel programma “Face à l’Info” per discutere le pericolose rivolte di sinistra che si svolgono in tutto il mondo occidentale, in particolare in seguito alle orribili rivolte di Stoccarda,in Germania. I gruppi comunisti e islamici hanno unito le forze per fare la guerra in quella che egli chiama storicamente “famosa convergenza delle lotte”. Emmour ha spiegato che i radicali di sinistra, l’Antifa e i migranti i...

Scozia: il migrante musulmano che ha accoltellato tre persone era “molto affamato”, i migranti si sono infuriati per gli alimenti “culturalmente inappropriati”

L’incidente non viene trattato come terrorismo. Il “povero caro” era semplicemente arrabbiata per aver avuto servito spaghetti, maccheroni e formaggio, e chi non avrebbe fatto una scenata accoltellando almeno tre persone per aver subito questo? Ma dal momento che stiamo parlando di ciò che è e non è “culturalmente inappropriato”, possiamo discutere se sia stato influenzato o meno a reagire all’inappropiato cattivo cibo in questo modo dalla cultura della violenza in cui è stato allevato, e dalla religione che gli ha insegnato che è meritorio fare violenza ai miscredenti? Certo che no. Sarebbe “islamofobo”. Un aggiornamento su questa storia. Glasgow: “Migrante Sudanese molto arrabiato perchè scontento di Spaghetti “culturalmente ina...