Politica

Berlino Neukàlln: “Festa Corona” con chiamate “Allahu Akbar”

Dal momento che “Corona” ha permesso, circa 300 persone si sono riunite ieri a Neukàlln sotto la chiamata Allahu Akbar alle preghiere pubbliche di una moschea di Berlino sotto la supervisione e la protezione costituzionale La polizia è riuscita solo a far spostare le persone verso la barriera di contatto, per mantenere la distanza. Il video della giornata viene da Berlino e mostra le scene che si sono svolte ieri di fronte al “luogo di incontro” di Neukàlln. Qualsiasi commento è superfluo, le immagini e il contesto parlano da soli:   Il video mostra anche un poliziotto che corre tra la folla, prima di scomparire dietro il cancello della moschea … Tuttavia, la polizia sembra aver sciolto l'”evento” dopo tutto … Solo 20 minuti dopo lo Yout...

Germania: La Pasqua è annullata, l’evento del Ramadan con 50.000 partecipanti no !

La Pasqua cristiana è stata cancellata in Germania, ma sembra che il Ramadan musulmano si svolgerà come previsto. Con una celebrazione su larga scala, dove circa 50.000 musulmani si riuniranno a Dortmund per tre settimane per festeggiare. Welcome to the “virus spreader”: 50000 Muslims in the Westfalen-Halls in Dortmund, Germany https://t.co/Z569i3WHiN pic.twitter.com/VYp9tnsljL — Fred Alan Medforth (@FredMedforth) April 3, 2020 La Pasqua cristiana è stata cancellata in Germania, ma sembra che il Ramadan musulmano si svolgerà come previsto. Con una celebrazione su larga scala, dove circa 50.000 musulmani si riuniranno a Dortmund per tre settimane per festeggiare. Il più importante evento europeo del Ramadan in Europa con 50.000 visitatori (!) si svolgerà nelle Sale della Westfalia a Dortmun...

Lukashenko: Le élite stanno manipolando la crisi coronavirus a proprio vantaggio

Il presidente bielorusso, Alexander Lukashenko, ha espresso preoccupazione per il fatto che i gruppi di potere stiano sfruttando la pandemia coronavirus (COVID-19) a proprio vantaggio. In un’intervista con la TV russa Mir, Venerdì, Lukashenko ha detto: Una volta ho posto la domanda: è questa pandemia, questo coronavirus, un fenomeno artificiale? Non conosco ancora la risposta, ma ho i miei sospetti. I politici e altri usano questa situazione per i propri scopi? Conosciamo tutti la risposta a questa domanda. Si vede già come viene utilizzato oggi . . . Sembra che le potenze mondiali vogliano rifare il mondo, senza una “guerra” (Macron l’ha già chiamata guerra), attraverso questa cosiddetta “psicosi corona”, o “info-demic”? Molte persone si chi...

Il parlamento danese vieta la “disinformazione” sul coronavirus

Il parlamento danese, la settimana scorsa, ha approvato una legge che consente di chiudere i siti web e di multare o imprigionare le persone che pubblicano informazioni sul virus COVID-19 che non si schierano con le linee guida del governo. Chi diffonde informazioni sul virus COVID-19 online che sono considerato falso dalle autorità governative, e coloro che promuovono farmaci che affermano di attenuare il virus, ma che non sono classificati come prodotti farmaceutici, saranno soggetti a una multa o carcere fino a otto mesi. Fonte: News Voice La legge afferma che le linee guida del coronavirus presentate da autorità specifiche non devono essere messe in discussione. Tali autorità sono il Consiglio nazionale della sanità, l’Istituto del siero, la polizia, il ministero della sanità e i...

Orbàn risponde alle critiche dell’UE sui poteri di emergenza

BUDAPEST, Ungheria (AP) – Il primo ministro ungherese ha risposto alle critiche dell’Unione europea, dicendo che non ha tempo per trattare con alcuni di loro durante la pandemia coronavirus e di accusarli di voler “saccheggiare” il paese. Una legge approvata questa settimana dal parlamento ungherese ha dato al governo del primo ministro Viktor Orban il potere di governare per decreto finché lo stato di emergenza dichiarato per il virus rimarrà in vigore. La legislazione ha ricevuto un’ampia condanna, anche da parte dell’UE, delle Nazioni Unite e dei gruppi per i diritti umani. La maggior parte delle critiche sono arrivate dai leader dei partiti che fanno parte del più folto gruppo politico del parlamento dell’UE che hanno chiesto di espellere il Fi...

L’Ungheria tasserà le multinazionali e le banche per pagare i bonus per gli operatori sanitari

BUDAPEST, Ungheria (AP) – Il governo ungherese afferma che imporrà nuove tasse alle catene di vendita al dettaglio multinazionali e alle banche per aumentare i ricavi del bilancio statale necessari per combattere la pandemia del coronavirus. Le multinazionali pagheranno circa 106 milioni di dollari e le banche circa 162 milioni di dollari, mentre la tassa sui veicoli per un totale di 100 milioni di dollari, normalmente pagata dai proprietari di auto ai comuni, sarà trasferita al bilancio centrale. Gergely Gulyas, capo di stato maggiore del primo ministro Viktor Orban, ha anche detto sabato che i partiti politici perderanno il 50 per cento dei loro finanziamenti statali, risparmiando così in bilancio circa 3,5 milioni di dollari. Gulyas ha detto che i dipendenti del settore sanitario ...

La Grecia pone fine alla sospensione delle domande di asilo

Il governo greco ha posto fine al congelamento di un mese delle domande di asilo imposto dopo che il leader del regime turco Recep Tayyip Erdogan ha “aperto le porte”. Giovedì, il ministro greco della migrazione Notis Mitarakis ha annunciato che il congelamento di 30 giorni era terminato il1 aprile e che le domande di asilo potranno ora essere elaborate. Fonte: quotidiano greco Kathimerini . 1

Regno Unito: Deputato laburista criticato per aver partecipato ad un funerale con oltre 100 persone nonostante il coronavirus

Tahir Ali, un deputato laburista di Birmingham Wood Green, è stato criticato dal commissario di polizia delle West Midlands David Jamieson per aver sfidato il blocco del coronavirus partecipando a un funerale con oltre 100 persone. Fonte: , Birmingham Jamieson ha detto che le azioni “totalmente irresponsabili” del deputato stavano “lasciando sgomenti i suoi elettori”. Tahir Ali ha confermato di essere stato presente alle preghiere funebri che hanno preoccupato il personale del cimitero per l’elevato numero di partecipanti e per la mancanza del rispetto delle distanze sociali tanto da chiamare la polizia. Il commissario di polizia ha sostenuto che “il signor Ali dovrebbe dare l’esempio, e chiaramente non lo ha fatto. Non sta servendo i suoi elettori...

Eurodeputato polacco: La decisione sulle quote migratorie della Corte europea è “ridicola e patetica”

Invece di aiutare gli Stati membri durante la pandemia del coronavirus, le priorità dell’UE si concentrano su casi migratori obsoleti e su progetti di neutralità climatica, ha affermato Patryk Jaki, law and Justice (PiS). Jaki ha criticato la decisione della Corte di giustizia europea (ECJ), che ha decretato che “Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria, rifiutandosi di partecipare alla ricollocazione dei rifugiati, hanno infranto la legge”. “È la Corte di giustizia che sta infrangendo la legge. Il giudice dovrebbe operare sulla base delle competenze ad esso fornite attraverso i trattati. Non vi è alcuna iscrizione al trattato che obbliga gli Stati membri a violare la loro sovranità quando si tratta della decisione di accettare o meno migranti”, ha sottolineato in ...

Italia: i politici rimuovono le bandiere dell’UE

Sempre più italiani sono sempre più delusi dall’Unione europea, ritenendo che vi sia stata una totale mancanza di sostegno da parte del blocco nell’affrontare la pandemia COVID-19. Fonte: Daily Sabah . Sono circolati video sui social media che mostrano la gente del paese mediterraneo rimuovere la bandiera dell’UE e sostituirla con la bandiera russa o cinese. La Russia e la Cina hanno fornito forniture mediche all’Italia, mentre l’UE è stata criticata per la sua reazione, dopo che migliaia di italiani sono morti a causa del coronavirus. Anche il New York Times ha criticato la Germania,un attore chiave nel progetto dell’UE, per non aver fatto abbastanza per aiutare altri paesi. Il mese scorso, la Germania ha bloccato le necessarie spedizioni di forniture m...

Germania: i funzionari di sinistra spingono per importare più migranti

Poiché sempre più europei muoiono a causa del virus COVID-19, i politici di sinistra in Germania chiedono che Berlino accolga immediatamente almeno 1.500 migranti attualmente ospitati sulle isole greche. All’inizio di questa settimana, nel corso di un’intervista radiofonica, Dirk Behrendt del partito dei Verdi, che funge da ministro della Giustizia e dell’antidiscriminazione a Berlino, ha sostenuto che i migranti provenienti dalla Grecia dovrebbero essere trasferiti a Berlino dove possono essere alloggiati in alberghi non occupati. Fonte: settimanale tedesco Junge Freheit . “Abbiamo un sacco di hotel vacanti a Berlino che potrebbero essere utilizzati per ospitare i rifugiati”, ha detto Behrendt. “Abbiamo delle capacità”, ha aggiunto. “Il fatt...

L’Ungheria di nuovo sotto l’attacco dei mainstream liberali Internazionali

L’Ungheria è ancora una volta “sotto il fuoco del mainstream liberali internazionali”,ha dichiarato martedì il ministro degli Esteri Peter Szijjarto. Riferendosi alle critiche fatte alle misure ungheresi per combattere il coronavirus, Szijjarto ha scritto: “Non c’è nulla di sorprendente nel recente attacco del fallito primo ministro italiano di sinistra, e del socialista tedesco, i Verdi austriaci mai eletti o i comunisti lussemburghesi, o addirittura i liberali del nord estremamente intolleranti.” “Il mainstream liberale internazionale ci ha attaccato dieci anni fa quando abbiamo rifiutato l’impacchettamento del FMI”, ha scritto, aggiungendo che il governo era stato attaccato per aver tagliato le tasse invece di introdurre austerità e ...