Politica

Giro di vite del Marocco sull’immigrazione illegale, fino a quando l’Unione europea e la Spagna pagano

Secondo i nuovi rapporti, gli arrivi clandestini in Spagna sono diminuiti di quasi la metà nel 2019, dopo che l‘UE e la Spagna hanno elargito decine di milioni di euro al governo marocchino. All’inizio di quest’anno nel mese di febbraio, sono stati raggiunti accordi bilaterali tra Spagna e Marocco, che hanno presumibilmente portato ad una diminuzione del 45 per cento degli arrivi di migranti nordafricani. Grazie agli accordi il governo marocchino ha ricevuto 140 milioni di euro da Bruxelles e decine di milioni di euro da Madrid al fine di “intensificare” gli sforzi per arginare il flusso migratorio verso nord. Tuttavia, quest’anno, nonostante il calo degli arrivi clandestini, più di 15.600 migranti irregolari hanno raggiunto la Spagna in barca, Fonte : T...

Il tribunale turco condanna il leader anti-Erdogan a nove anni per i tweet con “offesa al presidente”, “propaganda terroristica”

ISTANBUL – Un tribunale turco ha condannato venerdì Canan Kaftancioglu, presidente della sezione provinciale di Istanbul del partito di opposizione CHP e consigliere stretto del sindaco di Istanbul Ekrem Imamoglu, a nove anni, otto mesi e 20 giorni di carcere con cinque diverse accuse tra cui “propaganda terroristica” , “offesa al presidente” Recep Tayyip Erdogan e “offesa alla Repubblica turca“. Le accuse che hanno portato alla condanna di Kaftancioglu sono state collegate a 35 tweet che ha pubblicato tra il 2012 e il 2017. Il tribunale ha stabilito che non ha sospeso la sentenza a causa del “comportamento durante il processo” della Kaftancioglu e del fatto che “non ha mostrato rimorso“. Tuttavia, al momento non esiste alcu...

I globalisti dell’UE lodano il governo italiano di sinistra “impopolare” che prevede di riaprire i porti ai migranti musulmani

Allo stato attuale in Italia, si dice che il Primo Ministro italiano Giuseppe Conte abbia “completato una manovra che non ha precedenti nella storia della Repubblica italiana. ” Il mese scorso, Conte si è dimesso, il che ha fatto crollare la coalizione populista del Movimento a cinque stelle e della Lega di destra di Matteo Salvini. Il primo ministro italiano doveva affrontare un voto di sfiducia proposto dal partito di Salvini. A quel tempo, il leader del Senato della Lega Massimiliano Romeo fece un preoccupante avvertimento “che se il la Lega fosse stata costretta a lasciare il governo, l’Italia sarebbe stata danneggiata …. e avrebbe perso la sua sovranità, tornando sotto il controllo della Merkel. ” Il suo avvertimento era corretto. All’inizio d...

Dieci Traghetti ONG per migranti nel Mediterraneo in attesa che in Italia la coalizione di sinistra riapra i porti

[Fonte: Voice of Europe] Un totale di dieci traghetti ONG per migranti stanno effettuando operazioni nel Mediterraneo, dato che la sinistra globalista del Partito Democratico (PD) sembra voglia riaprire i porti italiani per il terzo mondo. Nicola Zingaretti, il leader della sinistra establishment del partito d’Italia (PD), ha dichiararto le sue intenzioni di azzerare il decreto sulla sicurezza e la migrazione di Matteo Salvini che di fatto ha chiuso i porti italiani ai traghetti per migranti delle ONG . Le navi ONG trafficanti di umani, in attesa della nuova politica, hanno notevolmente aumentato le loro operazioni di ricerca nella zona di salvataggio (SAR) al largo della costa libica. Il Giornale ha riferito che un totale di dieci navi da trasporto di migranti ONG operano attualment...

Germania: Il Partito AfD in forte aumento con percentualii storiche in Sassonia e Brandeburgo

Ieri, il partito Alternative für Deutschland (AFD) ha raggiunto consensi storici in due importanti regioni della Germania orientale, aumentando in modo significativo il proprio gradimento popolare, ma in ultima analisi, non riuscendo a detronizzare il CDU e SPD. i risultati delle elezioni sono come un colpo significativo per la coalizione filo-globalista della Germania tra i democratici della Merkel cristiani (CDU) e i socialdemocratici (SPD), i quali hanno perso migliaia e migliaia di elettori passati a AfD. In Sassonia, l’AfD ha guadagnato quasi il 28 per cento dei voti, mentre nel Brandeburgo il partito ha ottenuto il 23,6 per cento dei voti, diventando così il secondo più grande partito in entrambi gli stati della Germania orientale. Georg Pazderski dell’ AfD ha descritto i...

Il Nuovo governo italiano è il meno democratica di tutti i tempi

Il preminente politico dell’Europa occidentale, e ora ex ministro degli Interni di Italia, Matteo Salvini ha definito la coalizione del Partito Democratico (PD) e M5S come il ‘governo meno democratica di tutti i tempi‘. La coalizione istituzione-anti-establishment di nuova formazione ha visto Salvini, il leader del partito Lega , estromesso dalla sua posizione di politico più influente in Italia e dell’Unione Europea. Facendo riferimento alla coalizione di recente formazione, Salvini ha detto, “Questo governo è il meno democratico e rappresentativo di tutti i tempi. Come si ottiene un esecutivo dove i membri fondatori stessi non credono in esso?. “Un furto di democrazia è in corso: una minoranza di una minoranza sconfitta in tutte le elezioni sta cercando di tornare...

Salvini elogiato per il suo impegno nel contrastare l’immigrazione di massa voluta dalla UE,

Malta: Justin Schembri, consigliere comunale di Malta, ha applaudito il ministro dell’Interno Italiano Matteo Salvini per il suo impegno nel contrastare le politiche migratorie pro-massa dell’Unione europea, e per “non aver permesso al suo paese di essere complice nell’ondata di criminalità organizzata che si sta riversando dal Mar Mediterraneo“. Schembri fa riferimento a uno screenshot di un articolo in cui Salvini ha ribadito la sua promessa che fino a quando lui sarà ministro del governo italiano, nessuno sarebbe entrato in Italia senza permesso. Schembri ha continuato dicendo che sperava che il governo maltese avrebbe seguito l’esempio di Salvini. Schembri ha scritto in un messaggio sul suo profilo personale di Facebook: “Se hai un politico pronto a ...

La Germania all’Italia: “Aprite le porte al terzo mondo!”

Fonte: The Voice of Europe Il ministro degli interni tedesco Horst Seehofer ha invitato il suo omologo in Italia, Matteo Salvini, a riaprire i porti del paese alle navi ONG che traghettano i migranti, le quali hanno intensificato le loro operazioni di “tratta di esseri umani” al largo della costa libica. Seehofer, ha schernito il Ministro Italiano dicendo:” perchè chiudere i porti d’Italia quando comunque la maggior parte dei migranti alla fine finiscono per attraccare e a sbarcare a prescindere ?“. “Vogliamo evitare che lo stesso schema si ripeta ogni volta?, con una nave di migranti in attesa da otto o 14 giorni di fronte alle coste italiane e Salvini che non vuole farli sbarcare. Tanto finisce sempre allo stesso modo (con l’attracco della nave ONG), o...

I migranti sostengono che la polizia di frontiera francese è razzista e che li trattano male

Il Reporter del quotidiano italiano Il Giornale ha parlato con diversi migranti lungo il confine tra cui un uomo di nome Hamid che ha sostenuto che la polizia francese lo aveva costretto a tornare indietro attraverso il confine con l’Italia, mentre lanciavano insulti contro di lui. Hamid ha detto ai giornalisti: “Quando la polizia francese ha capito che io sono algerino, hanno iniziato a insultarmi in arabo.” “Mi hanno detto ‘Fanculo tua madre’. Sono razzisti “, ha aggiunto. Un rapporto di assistenza nazionale ai confini francesi per Stranieri (Anafé) ha accusato la polizia di razzismo, sostenendo che sui treni “i passeggeri sono suddivisi e selezionati sulla base di segni ‘esterni’, come il colore della pelle, ‘odore’, abbigliamento”. Il rapporto ...

Ungheria, Polonia, Estonia uniti per stabilire un sistema per contrastare il Global Compact delle Nazioni Unite sulla migrazione

L’Ungheria ha raggiunto un accordo con la Polonia e l’Estonia per stabilire un meccanismo di allarme contro il Global Compact delle Nazioni Unite sulla migrazione che consenta ai paesi di “muoversi contro tali proposte pro-migrazione nelle loro prime fasi, sia che siano redatte all’ONU o a Bruxelles“. Peter Szijarto, ministro degli Esteri ungherese, ha confermato al MTI dell’Ungheria che l’accordo è stato raggiunto con i suoi omologhi polacchi ed estoni. Lunedi ‘, Szijarto ha detto, “E’ stato ancora una volta chiarito che le forze pro-migrazione vogliono rendere obligatorio il documento per la migrazione globale delle Nazioni Unite, è un documento pro migrazione più pericolosa al mondo.” Lo scorso dicembre, in occasione dell’Assemblea G...

Primo Ministro danese infrange la sua promessa, e ora liberalizza le politiche sull’ immigrazione

I socialdemocratici sono diventati il più grande partito nelle elezioni danesi il mese scorso, e il partito popolare danese è crollato, questo perché i socialdemocratici danesi avevano adottato alcune delle popolari e rigorose politiche sull’ immigrazione del Partito del popolo danese. Ma adesso, da quando Mette Frederiksen dei socialdemocratici è diventata il nuovo primo ministro, lei e il suo partito hanno iniziato a liberalizzare le politiche sull’ immigrazione, probabilmente a causa delle pressioni dei tre partiti di estrema sinistra . Il piano del precedente governo di destra è stato quello di isolare i cittadini stranieri criminali e richiedenti asilo respinti su una piccola isola prima di riportarli a casa. Questo non accadrà più ora, il nuovo governo ha deciso. Inoltre,...

I legislatori Inglesi tentano di classificare l’Islam come una “razza”

Una strategia per creare sempre maggiori protezioni per i musulmani nel Regno Unito definendoli artificialmente come una “razza” ha fallito, e questo ha fatto infuriare il Consiglio musulmano della Gran Bretagna, riferisce il Gatestone Institute. In risposta, l’organizzazione islamica chiede ora che i membri del partito conservatore siano indagati ufficialmente per islamofobia. La situazione è stata descritta in un rapporto del senior fellow di Gatestone Institute, Soeren Kern. Lo schema Islam-is-a-race era stato sviluppato da una coalizione chiamata Gruppo parlamentare di tutti i partiti sui musulmani britannici, che include una manciata di parlamentari. Volevano “istituzionalizzare” la definizione di “islamofobia” in termini razziali. Ovviamente,...