Politica

Tensioni alle stelle a causa delle esercitazioni militari nei mari dell’Egeo e del Mediterraneo orientale da parte del regime turco

Il regime turco sempre più belligerante sta esasperando le tensioni con la vicina Grecia e Cipro dopo aver condotto massicce esercitazioni militari nel Mar Egeo e nel Mediterraneo orientale durante il fine settimana. Secondo un rapporto dell’agenzia di notizie del regime filo-turco Daily Sabah, ventisette navi da guerra, aerei per pattugliamento marittimo, elicotteri e veicoli aerei senza equipaggio (UAVS) hanno partecipato alle esercitazioni di domenica. Prima delle esercitazioni, la tensione tra Ankara e i suoi vicini europei – Grecia e Cipro – era già alta a causa delle trivellazioni illegali del regime turco. La scorsa settimana l’UE ha minacciato la Turchia di sanzioni economiche più pesanti se dovesse continuare la perforazione illegale di idrocarburi al largo delle coste...

Germania: il populista AfD chiede aiuti per birrifici e locande locali

Il partito tedesco di destra alternativa per la Germania (AfD) chiede al governo di fornire aiuti alle birrerie e alle locande locali del paese, molte delle quali sono minacciate di catastrofe economico a causa del blocco (COVID-19). La Germania, che ha una lunga tradizione birraria, ospita molti birrifici, alcuni dei quali esistono da secoli. E anche se c’era stato un boom nei piccoli birrifici negli ultimi anni a causa della popolarità delle birre artigianali in tutto il mondo, l’improvviso shock di un blocco a lungo termine sta ora minacciando la loro stessa esistenza. I pub e i ristoranti sono tutti chiusi, gli eventi pubblici in cui viene servita la birra sono stati cancellati e le esportazioni sono diminuite a causa della chiusura delle frontiere. In risposta, l’AfD...

Erdogan ha inviato un agente in Norvegia per controllare i migranti turchi religiosi

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha inviato un agente all’ambasciata turca in Norvegia alla fine del mese scorso per garantire che i turchi che vivono in Norvegia rimangano fedeli alla Turchia, a Erdogan e all’Islam. L’agente, Mehmet Fatih Ozer, è stato presentato come un consulente per i servizi religiosi, ed è noto per lavorare per la Direzione degli Affari Religiosi, un’organizzazione che ha tentacoli che si estendono in tutta l’Europa occidentale. Fonte: Rights Norway. La Direzione degli Affari Religiosi esercita la sua influenza nelle moschee turche di Oslo, Bergen, Drammen, Trondheim, Moss e Stavanger. Molti considerano l’organizzazione uno degli strumenti più importanti di Erdogan per diffondere l’Islam in tutta Europa. Sulla pagina ...

Spagna: il sindaco di sinistra si dimette dopo l’arresto per guida in stato di ebbrezza durante il blocco

Il sindaco socialista della città spagnola di Badalona si è dimesso dopo aver aggredito un agente di polizia che l’ha beccato mentre guidava ubriaco e violava le severe misure di blocco del coronavirus. Alex Pastor, un membro del Partito Socialista dei Lavoratori di Catalogna, ha annunciato le sue dimissioni mercoledì, un giorno dopo essere stato arrestato per aver attaccato gli agenti di polizia che lo avevano fermato per aver ignorato le misure di blocco e per evidenti sintomi di ubriachezza. Fonte: La Vanguardia . L’ormai ex sindaco di Badalona, che è ancora detenuto in una stazione di polizia a Barcellona, ha scritto una lettera di scuse e ha annunciato le sue dimissioni tramite una documento firmato dal suo avvocato. Nella lettera, Pastor ha motivato il suo comportamento d...

Bosnia: non saremo il parcheggio per i migranti che vogliono entrare nell’UE

I funzionari del Servizio bosniaco per gli affari degli stranieri (SFA) hanno iniziato a sviluppare un elenco di migranti illegali da deportare. Il paese ospita attualmente circa 10.000 migranti. L’elenco è stato ordinato dal ministro della sicurezza bosniaco Fahrudin Radoncic, che ha affermato che il suo paese è diventato “un parcheggio per i migranti che vogliono entrare Europa”, secondo un rapporto di Balkan Insight. “Questo non deve accadere!”, Ha esclamato. La maggior parte dei migranti in Bosnia è lì solo in attesa di un’opportunità per entrare nella vicina Croazia, che è uno Stato membro dell’Unione europea. Il SFA dice che circa 9-10.000 migranti saranno espulsi, ad eccezione dei rifugiati siriani, visto che la Siria è ancora considerata zo...

È possibile l’uscita dell’ Italia dall’UE? Un nuovo sondaggio suggerisce di si!

Potrebbe essere nel prossimo futuro dell’Unione europea? Un nuovo sondaggio suggerisce che si tratta di una possibilità reale. Poiché a Bruxelles si è trascinata nei negoziati sugli aiuti finanziari ai paesi colpiti dal coronavirus (COVID-19), il sentimento anti-UE è in aumento in molti paesi. Ciò è particolarmente evidente in Italia, che è stato il paese più colpito del blocco durante la crisi. Belgio, Francia, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Portogallo, Slovenia e Spagna hanno spinto per l’emissione dei cosiddetti “obbligazioni corona”, che distribuirebbero il debito tra tutti i paesi del blocco. I “Frugal Four” – Austria, Finlandia, Germania e Paesi Bassi – tuttavia respingono il suggerimento e hanno chiesto l’attivazione del m...

Grecia: Intelligence Turca infiltrata nei campi migranti

L’Organizzazione nazionale per l’intelligence della Turchia (MIT) si è infiltrata nei campi di migranti in Grecia, secondo i documenti recentemente classificati. Lo scopo dell’iniziativa è quello di spiare i critici del presidente turco Recep Tayyip Erdogan, secondo un rapporto del Nordic Monitor, che ha anche pubblicato copie dei documenti, compresi i rapporti della polizia. In particolare, i documenti affermano che la missione degli agenti è quella di monitorare i membri del movimento di Golen, un’associazione politica che è stata vietata in Turchia nel 2016. Il movimento di Golen è fortemente critico nei confronti dell’attuale amministrazione turca, in particolare per quanto riguarda il suo sostegno a gruppi islamici radicali in Libia e Siria. Erdogan ha ac...

Soros comanda la sinistra italiana obbedisce !

L’organizzazione finanziata da Soros vuole che i detenuti vengano rilasciati durante la pandemia del coronavirus Un’organizzazione finanziata da Soros negli Stati Uniti ha fatto una petizione ai governatori di tutti i 50 statiamericani finalizzata al rilascio dei detenuti dalle prigioni di stato come misura “sociale di distacco” del coronavirus. La lettera è arrivata dal Brennan Center for Justice, ed è stata pubblicata online. Il Brennan Center sta esortando i governatori a usare il loro potere per emettere ordini esecutivi per “liberare quante più persone possibile dall’incarcerazione”. La giustificazione è che le carceri tendono ad essere anguste, rendendo così difficile per i detenuti seguire le linee guida sociali di distanziamento. Secondo la...

Deputato di sinistra norvegese: C’è tanto estremismo nelle chiese quanto nelle moschee

Trond Giske, un membro del parlamento norvegese per il partito laburista, ha recentemente scioccato l’opinione pubblica norvegese quando ha affermato che l’estremismo e l’oppressione dell’uguaglianza di genere erano tanto prevalenti nelle chiese quanto nelle moschee norvegesi. Martedì scorso, durante un dibattito parlamentare su una nuova legge proposta chiamata Religious Society Act, Christian Tybring-Gjeddemember, un noto deputato islamico e membro del Fremskrittspartiet di destra, e Trond Giske hanno avito uno scontro sul tema dell’Islam in Norvegia. Mentre Tybring-Gjeddemember ha sostenuto che i valori e la cultura norvegesi sono diventati meno rilevanti a causa dell’espansione islamica nella società norvegese, Giske ha risposto, dicendo: “Sì, ...

L’UE minaccia di ulteriori sanzioni il regime turco per le trivellazioni illegali nelle acque cipriote

Se il regime turco continuerà a trivellare illegalmente nella zona economica esclusiva di Cipro, l’Unione europea sarà costretta a rispondere con ulteriori sanzioni, ha dichiarato la settimana scorsa il portavoce dell’UE Peter Stano . “C’è stata una pausa, ma la posizione dell’UE sulle azioni illegali turche nel Mediterraneo orientale non è cambiata, quindi la posizione dell’UE è chiara e immutabile”, ha detto Stano all’Agenzia di stampa di Cipro. “Abbiamo ribadito molte volte che esprimiamo la nostra preoccupazione e la ferma condanna della continua attività turca associata alle trivellazioni illegali nel Mediterraneo orientale, agiremo in maniera forte insieme a Cipro”, ha aggiunto Stano. Nel novembre del 2019 sono state imposte...

Ungheria: Il successo delle misure pandemiche coronavirus fa aumentare il gradimento delpartito di Fidesz

Da un recente sondaggio dell’Insitute di Nézàpont è emerso che Il successo della gestione della pandemia da parte del governo ungherese ha aumentato la popolarità del partito conservatore Fidesz. Dall’inizio dell’anno, Fidesz è riuscito ad aumentare la sua popolarità tra gli elettori dal 50% al 55%. Il sondaggio mostra che, mentre Fidesz è riuscito a guadagnare cinque punti percentuali di popolarità, il sostegno a sei dei sette partiti di opposizione intervistati è rimasto invariato o è diminuito. La Coalizione Democratica ha guadagnato 1 punto percentuale. ma nel loro caso, il guadagno di un punto percentuale avuto da marzo ad aprile, passando dal 12 al 13 per cento, è ben all’interno dell’errore di margine del sondaggio. Il sostegno a tre dei partiti di oppo...

Leader dell’opposizione serba “arrestato e avvelenato” dopo aver denunciato che i test di COVID-19 cinesi erano difettosi

Il leader serbo dell’opposizione Nikola Sandulovic è stato “arrestato e avvelenato” dalla polizia serba dopo aver parlato di test di Coronavirus cinesi difettosi, secondo le affermazioni di rivelate a Politicalite. Sandulovic, leader dell’opposizione “partito repubblicano” in Serbia, è ben noto nel paese dell’Europa orientale ed è “un grande oppositore” dell’attuale presidente serbo Aleksandar Vucic. È stato arrestato e trattenuto dopo aver parlato pubblicamente di test difettosi per il Coronavirus che la Serbia ha importato dalla Cina. Fonti del partito hanno affermato che il politico ha “rivelato la verità circa l’importazione di immigrati in Serbia ai confini serbi durante lo stato di emergenza.” Fonti del Par...