World News

Condannati 4 “pericolosi” stupratori di adolescenti a Sheffield

Condannati 4 “pericolosi” stupratori di adolescenti a Sheffield

Quattro uomini che hanno violentato un’adolescente “estremamente vulnerabile” sono stati incarcerati.

La ragazza aveva 15 anni quando gli uomini hanno iniziato a darle da bere e a drogarla per sfruttarla.

La vittima ha detto alla Sheffield Crown Court di essere stata “sfregiata per sempre” a causa dell’abuso che ha subito.

Jasim Mohammed, Kawan Ahmed, Nzar Anwar e Shangar Ibrahimi sono stati condannati da 12 a 25 anni di carcere dopo essere stati giudicati colpevoli di stupro.

Un quinto uomo è stato condanna a quattro anni di carcere per intralcio alla giustizia.

La ragazza è cresciuta nell’East Yorkshire ma, dopo la morte di sua madre quando aveva 13 anni, si è trasferita a Sheffield a cura delle autorità locali.

Durante il processo il tribunale ha sentito che gli uomini che l’avevano usata come un “pezzo di carne”.

I reati sono stati commessi tra settembre 2010 e dicembre 2012.

I pubblici ministeri hanno affermato che nel 2011 la denunciante aveva riferito alla polizia di essere stata violentata ma a suo tempo non sono state condotte indagini.

In una dichiarazione letta in tribunale la vittima ha dichiarato: “Per molti anni mi sono sentita come una bugiarda e nessuno, specialmente la polizia e le autorità locali, mi hanno ascoltato.

“Ero abusata regolarmente da molti uomini ma quando chiedevo aiuto non c’era nessuno”.

Il giudice Michael Slater ha affermato che l’inchiesta ha richiesto molto tempo “in gran parte a seguito di quanto accaduto nel 2011”, ma ha elogiato la polizia del South Yorkshire per il “notevole duro lavoro e competenza durante il processo”.

Parlando dopo l’audizione del vice capo dell’agenzia Tim Forber ha dichiarato: .

“Questi uomini non hanno mostrato alcun rimorso durante il processo, mentre una giovane donna coraggiosa ha dovuto rivivere le sue esperienze traumatiche davanti a una giuria.”

I condannati sono:

Jasim Mohammed, 38 anni, di Maxwell Way, Sheffield – condannato a 25 anni dopo essere stato dichiarato colpevole di tre accuse di stupro.

Kawan Omar Ahmed, 32 anni, di Margate Drive, Sheffield – condannato a 18 anni dopo essere stato dichiarato colpevole di due accuse di stupro.

Nzar Anwar, 41 anni, di Exeter Drive, Sheffield – condannato a 15 anni dopo essere stato dichiarato colpevole di una accusa di stupro e una accusa di intralcio alla giustizia.

Shangar Ibrahimi, 30 anni, di Cemetery Road, Barnsley – condannato a 12 anni dopo essere stato dichiarato colpevole di una accusa di stupro.

Saba Mohammed, 41 anni, di Faranden Road, Sheffield – condannato a quattro anni dopo essere stata giudicata colpevole di intralcio alla giustizia..

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento