World News

Coronavirus: Il governo polacco organizza voli per fare rientrare i polacchi bloccati all’estero

Coronavirus: Il governo polacco organizza voli per fare rientrare i polacchi bloccati all’estero

I polacchi bloccati all’estero dopo la chiusura del confine, saranno in grado di tornare a casa grazie alla cooperazione tra il governo polacco e il vettore nazionale LOT, il governo ha annunciato che finanzierà in parte il costo dei voli.

Le misure di emergenza della Polonia per combattere il coronavirus hanno suscitato preoccupazione tra i polacchi bloccati all’estero, il che ha spinto il governo ad attivare un’iniziativa per aiutare i polacchi e i loro domiciliati in Polonia a tornare a casa.

Il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki ha affermato che la Polonia stava chiudendo i suoi confini al virus, ma vuole aiutare i suoi cittadini che devono tornare a casa. Il programma darà la priorità a quelle destinazioni da cui è difficile il trasporto su strada, come Stati Uniti, Canada, Gran Bretagna, Irlanda, Malta e Cipro.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento