Politica / World News

Crisi migranti: Più di 73 migranti in viaggio verso l’Europa dopo essere stati raccolti dalle guardie costiere nazionali

Crisi migranti: Più di 73 migranti in viaggio verso l’Europa dopo essere stati raccolti dalle guardie costiere nazionali

45 migranti sono stati prelevati dalla guardia costiera maltese. Poco dopo, 28 migranti sono stati recuperati dalla guardia costiera italiana. I migranti sono attualmente in viaggio verso l’Europa.

I migranti che sono stati localizzati a seguito di un segnale di SOS ricevuto dalla solita “Alarm Phone“, hotline di soccorso per i migranti e aspiranti clandestini bloccati nel Mediterraneo. Il gruppo di migranti ha dichiarato che la loro barca di legno è andata in avaria dopo due giorni in mare, Fonte: InfoMigrants.

I migranti sono stati trasferiti in una motovedetta e sono in viaggio verso Malta”, ha detto una portavoce della guardia costiera. Fonte:Agence France-Presse (AFP).

Non molto tempo dopo che il primo gruppo di migranti è stato recuperato dalla guardia costiera maltese, una seconda barca di “migranti” ha inviato il solito segnale di soccorso ad Alarm Phone.

Una barca in legno con 28 persone incl. 3 donne e un bambino ha lasciato Zuwarah in #Libya la notte scorsa “, ha scritto su Twitter “l’agenzia turistica per migranti Alarm Phone.”

Pocihè la barca si trovava a 38 miglia nautiche dall’isola di Lampedusa, è intervenuta la guardia costiera italiana per recuperare i migranti.

Negli ultimi due mesi, Alarm Phone, ha ricevuto 62 chiamate di soccorso che hanno coinvolto circa 2.500 i migranti che cercano di attraversare il Mediterraneo.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento