World News

Croazia: I cittadini si sentono sempre più vulnerabili a causa dell’aumento di migranti provenienti dalla Bosnia-Erzegovina

Croazia: I cittadini si sentono sempre più vulnerabili a causa dell’aumento di migranti provenienti dalla Bosnia-Erzegovina

I residenti che vivono in piccole città lungo il confine orientale della Croazia dicono che sono profondamente preoccupati per i migranti illegali che attraversano il paese dalla Bosnia-Erzegovina.

Un aumento del numero di avvistamenti di migranti in ed intorno a Vrgorac ha sollevato preoccupazioni tra la gente del posto che dice : ” i migranti stanno contribuendo all’ aumento della criminalità nella zona“. Fonte: Dnevnik Hrvatska

Chiediamo al Ministro Bozinovic di farci visita di notte, si renderà conto che il confine è come il formaggio svizzero”, ha detto un residente ai giornalisti.

La parte peggiore è che non ci si sente protetti dallo stato, guardiamo gli altri paesi, e noi siamo peggio “, ha detto Mate Vujcic, un uomo che vive in Orah – una piccola città che si trova lungo il confine della Croazia con la Bosnia-Erzegovina.

Altri residenti dicono che le loro città non sono così sicure come erano una volta a causa del flusso di migranti.

Ora, devo chiudere la mia auto e portare le chiavi con me. Prima, questo non era necessario.”

La scorsa fine settimana, un migrante ha rubato l’auto di mia madre, e l’ha completamente distruttq”, ha aggiunto, dicendo che il danno è pari a circa 5.300 euro.

In risposta al peggioramento della situazione, il sindaco di Vrgorac Ante Pranic, ha dichiarato: “La situazione è grave, ma dobbiamo evitare di essere isterici … Questo è un problema che hanno tutte le città di confine, ma è prima di tutto un problema per la politica migratoria dell’UE.“.

É un problema che deve essere sollevata a livello europeo”, ha sottolineato Pranic.

Secondo i dati del Ministero degli Interni (MUP) della Croazia, dal gennaio al 1 ° ottobre di quest’anno, ci sono stati 14.467 tentativi di ingresso illegale e oltre 750 reati di contrabbando a fronte di soli 810 colpevoli arrestati.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento