Politica / World News

Dittatura Tedesca: LA POLIZIA FA IRRUZIONE DURANTE IL LIVE STREAMING DEL MEDICO ANTI-LOCKDOWN (video)

Dittatura Tedesca: LA POLIZIA FA IRRUZIONE DURANTE IL LIVE STREAMING DEL MEDICO ANTI-LOCKDOWN (video)

La polozia tedesca ha fatto una violenta irruzione nella casa del dr. Andreas Noack durante un video in diretta streaming che stava registrando.

I media alternativi in Germania riferiscono che stava violando le linee guida del coronavirus imposte dal governo di sinistra della cancelliera Angela Merkel. Nelle ultime ore, la polizia locale ha indicato che il dottor Noack non era l’obiettivo del raid. Tuttavia, la dichiarazione della polizia tedesca è stata messa in discussione a causa della loro lunga storia nel colpire i dissidenti. Inoltre, la tempistica del raid è sospetta dato che il governo ha recentemente emanato “Infection Protection Act”.

Il Dr. Noack è uno specialista di medicina alternativa ed educa le persone sui metodi di guarigione non-farmaco-dipendenti. Si ipotizza che il dottor Andreas Noack abbia fornito assistenza medica ai manifestanti che sono rimasti feriti durante le recenti proteste di blocco. Altri rapporti indicano che il medico è stato strappato dalla sua casa dalla polizia di Merkel per non essere conformato alle leggi di blocco del coronavirus della Germania.

La sede della polizia in Medio Franconia (un distretto in Baviera) ha confermato che il raid è stato una vera e propria operazione portata avanti dal loro dipartimento. Un portavoce della polizia ha sottolineato che le loro azioni non sono state dirette contro l’operatore del live streaming. La polizia ha rilasciato una dichiarazione sui social media affermando:

Per ulteriori informazioni, il portavoce ha indirizzato le persone alla Procura di Berlino che ha solo detto che era “probabilmente” collegato all’uso di stupefacenti.

Se l’arresto era in realtà diretto al dottor Noack o a qualcun altro nella sua casa, perché alla polizia è stato permesso di sbattere la porta, assaltare la sua casa e non fornirgli mai motivo per la violenta perquisizione domiciliare?

Raid sul medico tedesco anti-Lockdown

Non sarebbe la prima volta che un medico tedesco viene violato, terrorizzato o arrestato dalla polizia coronavirus di Merkel per aver violato le linee guida del coronavirus. Proprio di recente, la RAIR ha riferito del raid sospetto dello studio del dottor Bodo Schiffmann. Il Dr. Schiffmann è un critico di spicco delle misure di blocco tirannico in Germania, in particolare sulla maschera forzata. In un altro incidente,la polizia ha fatto irruzione nella festa di compleanno del dottor Schiffmann dopo che “hanno ricevuto una soffiata che uno dei membri del gruppo è andato in bagno senza indossare una maschera facciale”.

Incursioni sui trasgressori del “discorso dell’odio”

Il 12 febbraio 2020, la Baviera è diventato il primo stato federale in Germania a nominare un commissario per monitorare l'”hate speech” su Internet. Il non eletto “Hate Speech Officer”, il veterano delle forze dell’ordine penali Klaus-Dieter Hartleb, interviene contro i crimini di pensiero su Internet, comprese le incursioni armate con giubbotto antiproiettile.

Il Dr. Noack e altri che contestano la risposta al coronavirus e la misura di blocco del governo di Merkel sono considerati colpevoli di crimini di pensiero e possono essere arrestati.

Incursione in livestream

Nel video seguente, il Dottor Noack è nel bel mezzo di un video in diretta streaming impegnato in una conversazione con qualcuno. Il medico poi viene distratto dai rumori fuori dalla sua porta e dice alla persona con cui sta parlando: “Mi scusi, per favore scusami”.

Un forte sbattere aggressivo può essere sentito sulla porta del medico e la polizia inizia a gridare “[O]pen up! Polizia… E ‘la polizia! Il medico scosso dice: “Mi scusi, ma la polizia è arrivata. La polizia è arrivata.

Gli ufficiali armati procedono ad abbattere la porta del medico. Dr. Noack esclama: “Non so cosa sta succedendo. Questo è esattamente ciò che… Sai… um … Abbiamo appena parlato di FEAR. Senti, la polizia è occupata ad abbattere la mia porta…”

La polizia può essere vista assaltare l’appartamento del medico mentre un poliziotto con la pistola gli ordina di stendersi immediatamente sul pavimento. La polizia grida:

“Voglio vedere le tue mani, sul pavimento… sul pavimento, entrambi, giù sul pavimento. Mettersi a terra. Vai di sopra, ferma quei tizi. Tiralo giù, tiralo giù…”

Video dell’incursione a casa del Dr. Noack:

Legge sulla protezione delle infezioni

È interessante notare che il dottor Noack è stato arrestato poco dopo che il Bundestag (Parlamento tedesco) ha approvato la controversa “legge sulla protezione delle infezioni” dando allo stato poteri ampi e spogliando i cittadini dei loro diritti fondamentali.

Migliaia di cittadini hanno protestato contro il cambiamento della legge e le politiche di coronavirus dello stato. La protesta ha fatto notizia a livello internazionale dopo che la polizia tedesca ha schierato cannoni ad acqua sui manifestanti indifesi e pacifici. La polizia ha anche arrestato più di 100 persone.

I cittadini tedeschi sono stati particolarmente brutalizzati durante la pandemia di coronavirus, nonostante il tasso di mortalità estremamente basso. .

Merkel sta usando il virus per preparare il terreno per una dittatura totalitaria?

Traduzione Video :

Medico:

Mi scusi, per favore mi scusi…

Polizia:

Apriti, polizia…

È la polizia.

Medico:

Mi scusi, ma la polizia è arrivata.

La polizia è arrivata …

Sì… Ed ora?

Polizia

Si prega di aprire… (APRIRE LA PORTA)…

Medico

Non so cosa sta succedendo.

Questo è esattamente ciò che… Sai… um …

Abbiamo appena parlato di FEAR.

Senti, la polizia è occupata ad abbattere la mia porta…

Polizia:

POLIZIA

Voglio vedere le tue mani, sul pavimento… sul pavimento, entrambi, giù sul pavimento. Mettersi a terra.

Vai di sopra, ferma quei tizi. Tiralo giù, tiralo giù…

Due persone qui, restate sul pavimento.

Come ti chiami? Il tuo nome…?

Come ti chiami?

Medico:

Sono Andreas Noack.

Polizia:

[incomprensibile] Hai coltelli o altre armi su di te? NO.

Vieni, esci di qui…

[Indistinto gridare dalla polizia]

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento