Opinioni / Politica

Diventiamo schiavi nel nostro paese

Diventiamo schiavi nel nostro paese

I mezzi di comunicazione possono dare l’impressione che il crimine e gli abusi commessi dagli immigrati siano alquanto spiacevoli, ma periferici. Ma tutti capiscono cosa sta succedendo, sia donne che uomini. Una società incapace di proteggere le sue donne viene lentamente messo in ginocchio. Gli uomini diventano schiavi e la donna è preda libera dei nuovi gentiluomini.

Le persone che sono a guardia della società, dei politici, dell’amministrazione e dei mezzi di comunicazione, da parte loro, minano la moralità sociale e scoraggiano i cittadini. Invece di difendere le vittime, l’élite del potere sta facendo il contrario: minaccia la gente comune nel silenzio. La popolazione è stata condizionata a lungo, vengono allestite per non protestare, non per rivendicare il loro diritto e per ottenere la punizione dei colpevoli.

Perché questa paralisi dell’élite? Ha qualcosa a che fare con il far venire i criminali e gli over-vults: fanno parte di una cultura e questa cultura / religione con cui l’élite non osa scherzare.

I musulmani hanno capito. Pertanto, stanno diventando sempre più assertivi e le aggressioni sessuali e la violenza stanno crescendo.

Le istituzioni della società, come i media, sono state mobilitate in una campagna contro i cittadini del paese. Non devono credere che il paese appartenga a loro. Devi capire che la resistenza è inutile.

Le élite e i musulmani sono d’accordo su questo. Le élite temono la popolazione indigena molto più dei musulmani. Sa che se la rabbia divampa, potrebbe essere pericolosa.

Preferiscono lasciare il paese a nuovi gentiluomini. Questo è l’accordo che l’élite ha fatto con se stessa e lo soddisfa ogni singolo giorno. Nel frattempo, l’odio e la paura dei cittadini che conoscevano una volta stanno crescendo. Ora non li conoscono più. Questa frode ogni giorno fa fallire moralmente l’élite. Non ha la forza di prendere posizione contro gli assalitori.

Nel profondo, l’élite disprezza se stessa. Il meglio che può fare, l’ultimo servizio al paese, è andare in pensione. Ma anche per questo è troppo debole per farlo.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento