Islam / Italia / Migranti

DUE RAGAZZE VIOLENTATE SUL TRENO LOMBARDO MENTRE RIENTRANO A CASA

DUE RAGAZZE VIOLENTATE SUL TRENO LOMBARDO MENTRE RIENTRANO A CASA

Doppia violenza sessuale nella serata tra venerdì 3 e sabato 4 dicembre. Due ragazze di 22 anni sono state aggredite da due non meglio precisati uomini, al momento ricercati dalla Polizia di Stato e dalla Polizia Ferroviaria.

Una delle due è stata bloccata, molestata e violentata a bordo del treno Milano – Varese, all’altezza di Tradate. La violenza, stando alle informazioni fornite dagli inquirenti, è stata consumata.

Il secondo episodio a Venegono Inferiore, dove i due uomini sarebbero scesi dal treno: nella sala d’attesa hanno avvicinato e tentato di violentare un’altra giovane, che però è riuscita a divincolarsi e fuggire. Gli episodi si sono consumati tra le 22 e le 22.15 di venerdì 3 dicembre.

Entrambe hanno chiamato i soccorsi e sporto denuncia dopo essere state visitate e curate dal personale medico dell’ospedale di Varese. Sono in corso le indagini per risalire ai due aggressori.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento