Islam

Farrakhan: Gli Ebrei mi hanno avvelenato per verificare se sono un uomo di Dio

Farrakhan: Gli Ebrei mi hanno avvelenato per verificare se sono un uomo di Dio

Il leader della Nazione dell’Islam Louis Farrakhan: “Gli ebrei mi odiano perché rivelo la loro malvagità; Israele è la ragione per cui le armi, la droga, la moneta contraffatta sono nei quartieri neri.”

Il 4 luglio, il leader della Nation of Islam Louis Farrakhan ha pronunciato un discorso di tre ore che è stato trasmesso in diretta sul canale YouTube della Nazione dell’Islam. Nel discorso, Farrakhan ha detto che gli ebrei lo avevano avvelenato con “seme irradiato” per verificare se fosse veramente un uomo di Dio, e che la sua sopravvivenza è la prova che lo è.

Ha detto che personalità ebraiche di spicco come Alan Dershowitz e l’ex negoziatore dell’amministrazione Trump in Medio Oriente Jason Greenblatt sono Satana, e ha sottolineato che è suo compito esporre Satana in modo che ogni musulmano raccolga una pietra e la scagli contro di lui come fanno durante i rituali di pellegrinaggio alla Mecca.

Farrakhan ha anche detto che la ragione per cui gli ebrei lo odiano è perché rappresenta la fine della loro civiltà e perché rivela i loro modi malvagi.

Inoltre, Farrakhan ha detto che è lui che ha denunciato coloro che “succhiano il sangue” dei poveri. Esortando sindaci e governatori americani a non permettere alle loro forze di polizia di addestrarsi in Israele, Farrakhan ha affermato che Israele è la ragione per cui ci sono armi, droghe e denaro contraffatto nei quartieri neri. Ha aggiunto che Israele subirà la punizione divina e che non durerà a lungo.

“Rappresento la scoperta della loro malvagità, adempiendo il giudizio che Dio è venuto a far cadere sull’America e sul mondo”, ha detto Farrakhan.

“Ecco perché gli americani mi odiano. Perché sono malvagi e sanno che non possono dire che sto mentendo su di loro. Dicono solo: “È un bigotto. È antisemita”, ha aggiunto.

“Israele, lasciate che vi dica, la vostra giornata è qui ora. Non devi applaudire. Il Dio della giustizia ha qualcosa per te, Israele. Stai turbando alcune acque e non sarai lì a lungo se Dio ti insegue”, ha detto Farrakhan.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento