Migranti / World News

Francia: coppia di anziani aggredita e derubata da migranti (video)

Francia: coppia di anziani aggredita e derubata da migranti (video)

Una banda di migranti mascherati ha attaccato e rapinato una coppia di anziani appena fuori dalla loro residenza a Parigi durante il fine settimana.

L’aggressione, avvenuta nel cuore del 13esimo arrondissement di Parigi, è stato filmato dalla finestra dell’edificio da un testimone, consentendo così alla polizia di identificare e arrestare gli autori appena un giorno dopo. Foto: Le Parisien.

I colpevoli, migranti provenienti dalla Libia, sono stati arrestati dalla polizia ferroviaria lunedì sera nel distretto di Seine-Saint-Denis, un sobborgo parigino “no-go” popolato principalmente da migranti provenienti dal Medio Oriente e dall’Africa.

Dopo aver notato che “i due individui corrispondevano in tutti gli aspetti alla descrizione fisica e dell’abbigliamento degli autori del furto”, come ha detto la polizia a Le Parisien, i funzionari hanno deciso di condurre un controllo di routine sugli individui. La polizia ha poi immediatamente arrestato la coppia che affermava di essere senzatetto libici dopo non aver prodotto alcuna valida forma di identificazione.

Uno dei sospetti “ha cercato di fingere di essere minorenne” mentre l’altro ha ammesso di aver compiuto la rapina.

Il caso è solo l’ultimo di una serie di violente aggressioni e rapine contro gli anziani in tutta Europa.

Meno di una settimana fa due uomini sui 90 anni sono stati derubati nel loro condominio a Malma, in Svezia. Come alcuni sobborghi di Parigi, che sono abitati principalmente da migranti, Malmè è diventata famosa per essere infestata da criminali “no go zones”.

Nel mese di marzo, una donna belga di 77 anni che usa le stampelle per spostarsi è stata derubata da una coppia di immigrati mentre era in un ascensore nel centro di Anversa.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento