World News

Francia: I migranti provocano incendi e disordini per poter poi aggredire i soccorritori (video)

Francia: I migranti provocano incendi e disordini per poter poi aggredire i soccorritori (video)

Sabato sera, i migranti hanno ordito una trappola per i soccorritori a Rillieux-la-Pape, vicino a Lione.

L’aggressione è avvenuto dopo che un gruppo di circa 20 giovani migranti ha dato fuoco a una pattumiera in Avenue de l’Europe.
Quando i vigili del fuoco e gli agenti di polizia sono arrivati sul posto, i migranti hanno iniziato a lanciare bottiglie incendiarie, petardi e altri oggetti contro di loro. Fonte: LionMag.

Le fermate degli autobus nella zona sono state vandalizzate e sono state rimosse le recinzioni intorno ai cantieri. I rivoltosi hanno altresì violato le attuali misure di allontanamento sociale del coronavirus francese (COVID-19).

La polizia è finalmente riuscita a disperdere la folla, ma non è stato possibile fare arresti. Non sono stati segnalati feriti.

Tali aggressioni sono diventati un evento comune nelle aree popolate dai migranti francesi. Una trappola simile è stata ordita per i vigili del fuoco a Champigny-sur-Marne lo scorso ottobre.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento