Politica / World News

Francia: La polizia accusata di essere razzista contro i francesi

Francia: La polizia accusata di essere razzista contro i francesi

Guillaume Bigot, politologo e imprenditore francese, ha criticato la polizia francese per aver dimostrato due pesi e due misure nel modo in cui trattano gli immigrati rispetto ai francesi nativi nell’applicazione delle misure di allontanamento sociale del coronavirus (COVID-19).

Parlando sul telegiornale CNews di domenica, Bigot ha lamentato che la polizia ha preso di mira la gente comune francese quando si tratta delle misure di contenimento pandemiche, consentendo al contempo ai delinquenti immigrati di fare ciò che vogliono.

“La legge sul coprifuoco deve essere la stessa per tutti”, ha detto Bigot. Fonte: Valeurs Actuelles.

Bigot ha spiegato che vive in una piazza dove si verifica spesso il traffico di droga, eppure la polizia è passata senza intervenire. Ha anche descritto come la polizia farà una trasmissione denominata “persone francesi ordinarie che vogliono solo godersi il sole e le temperature calde” per le loro violazioni, eppure “lasciano i delinquenti migranti in giro senza far niente”.

“Questo è un problema”, ha aggiunto. “[Ministro dell’Interno francese] la polizia di Christophe Castaner è in realtà razzista.”

Bigot ha esortato le autorità a trattare tutti i cittadini allo stesso modo, indipendentemente dalle loro origini. Egli ha osservato che ciò avviene anche nell’interesse superiore degli immigrati, soprattutto in considerazione del fatto che nelle loro comunità, il tasso di mortalità del coronavirus è stato sostanzialmente più elevato che tra la popolazione in generale. Nel sobborgo di Saint-Denis di Parigi, che ospita una grande comunità di immigrati, il tasso di mortalità è aumentato del 47% alla fine di marzo, secondo i dati rilasciati dal Ministero della Salute.

La polizia ha lottato per far rispettare le misure di protezione a Saint-Denis, dove molte persone ostentano i regolamenti. Alcuni immigrati sostengono addirittura che la pandemia è una storia inventata dai bianchi che viene utilizzata per controllarli

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento