Islam / Migranti

Francia: l’imam abusa della figlia di 12 anni di una coppia amica

Francia: l’imam abusa della figlia di 12 anni di una coppia amica

Il 60enne aveva sfruttato un viaggio estivo in Svezia con una coppia di amici per aggredire la figlia. È stato condannato a Nantes venerdì 18 novembre ed elencato nel fascicolo giudiziario per i trasgressori sessuali.

Un uomo di 60 anni di Nantes che è stato convocato in tribunale venerdì 19 novembre per violenza sessuale è stato condannato a due anni di carcere sospeso. La condanna è stata di un anno in meno rispetto alle richieste.

Nell’estate del 2020, questo imam aveva abusato della figlia di una coppia amica durante un viaggio culturale in Svezia. La vittima, che aveva 12 anni al momento del crimine, si è confidata con la madre solo dopo quasi un anno. Quando è stata interrogata dalla polizia, l’adolescente ha riferito di tre abusi.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento