World News

Francia: Sei persone ferite in una sparatoria nel quartiere multiculturale

Francia: Sei persone ferite in una sparatoria nel quartiere multiculturale

Sei persone sono rimaste ferite a Marsiglia, lo scorso Giovedi sera dopo che un uomo armato ha aperto il fuoco sui clienti in un bar nel 15 ° arrondissement, nel quartiere multiculturale Calade.

Il bandito, armato di un fucile da caccia, è arrivato di fronte a Le Terminus bar intorno 20:45 prima di sparare una raffica sugli avventori. Delle sei persone che sono rimaste ferite durante l’attacco, uno è in condizioni critiche. Fonte: Le Parisien

Prima che la polizia arrivasse sul posto, il sospetto è scappato su una moto. Anche se il motivo dell’attacco è sconosciuto, la polizia suppone che la sparatoria potrebbe essere un ‘regolamento di conti’.

Finora questo anno, dieci persone sono state uccise in ‘regolamenti di conti’ nel dipartimento Bouches-du-Rhone, tra cui sette a Marsiglia.

Alla vigilia di Natale del 2017, un 26enne è stato ucciso nello stesso bar in un ‘regolamento di conti‘ simile.

Il senatore socialista da Bouches-du-Rhone ed ex sindaco del 15 ° e 16 ° arrondissement, Samia Ghali, ha detto che si rammarica che ‘Marsiglia si sia abituata a sentire il sibilo dei proiettili‘, e che la società è diventata ‘anestetizzata ‘ al crimine.

La cosa più sconvolgente è il silenzio, la mancanza di emozioni e le disposizioni politiche che generano”, ha detto Ghali.

A meno di ventiquattro ore prima della sparatoria, un 17enne è stato assassinato con una pistola di piccolo calibro nello stesso distretto, alla stazione ferroviaria di St. Charles di Marsiglia.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento