Islam / Migranti / Politica

Germania: Cattura il taccheggiatore Maomettano, negoziante condannato a pagare una multa di 2000 euro

Germania: Cattura il taccheggiatore Maomettano, negoziante  condannato a pagare una multa di 2000 euro

Permettetemi di riassumere:
il richiedente asilo ruba costosi jeans firmati e indossa anche uno dei jeans rubati in modo sfacciato quando entra di nuovo nel negozio.
Il proprietario del negozio lo ha inseguito e ha affrontato. Mohammed A. (24 anni) si mette quasi a piangere. Era in evidente stato di allucinazione dovuto a qualche droga. Ha detto che non riusciva a respirare. (Questa frase suona familiare a qualcuno?!).
In sua difesa, dice di non aver avuto i soldi per i jeans costosi. (Siamo in tanti a non avere soldi per acquistare costosi jeans firmati).
Conclusione: Il proprietario del negozio deve pagargli 2.000 euro per il dolore e la sofferenza causata.

Repubblica delle Banane di Germania

A proposito, chiunque subisca danni per mano di un richiedente asilo in Germania deve pagare i danni. Non importa se si tratta di atti vandalici alle auto, come spesso accade, o pantaloni rubati (se danneggiati). Dal momento che quegli uomini sono di solito senza mezzi finanziari, il danno non viene risarcito.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento