World News

Germania – Gelsenkirchen : La polizia spara e uccide terrorista che brandisce coltello al grido di “Allah Akbar”.

Germania – Gelsenkirchen : La polizia spara e uccide terrorista che brandisce coltello al grido di  “Allah Akbar”.

La polizia ha sparato a un terrorista islamico, un 37enne Turco, che aveva recentemente vissuto a Gelsenkirchen, ha attaccato la polizia armato di un bastone e di un coltello. Fonte: Bild

L’uomo ha ignorato gli avvertimenti della polizia e ha gridato “Allah Akbar”, superando di corsa l’auto di pattuglia e colpendola con un bastone. I funzionari gli hanno intimato di fermarsi ma l’uomo ha continuato ad attaccarli, a quel punto uno degli agenti ha estratto la sua arma di servizio e ha sparato.

Le autorità tedesche hanno annunciato che l’uomo ucciso a colpi di arma da fuoco davanti a una stazione di polizia di Gelsenkirchen, dopo aver aggredito i poliziotti, non aveva intenti terroristici, ma soffriva di malattie mentali.

La “perquisizione in casa sua non ha confermato la supposizione di una motivazione terroristica”, hanno dichiarato la polizia di Gelsenkirchen, Münster e la Procura di Essen in una dichiarazione congiunta.

Un poliziotto di 23 anni ha aperto il fuoco sull’uomo di 37 anni, che è stato colpito quattro volte. “Gli investigatori hanno indicazioni che questo residente di Gelsenkirchen aveva problemi mentali”, hanno aggiunto.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento