World News

Germania Heiligenhaus: “Südländer (uomo del sud)” violenta una passante

Germania Heiligenhaus: “Südländer (uomo del sud)” violenta una passante

Nella tarda serata di lunedì (16 dicembre 2019) si è verificata un’aggressione sessuale ad una donna di 41 anni sulla strada Velberter a Heiligenhaus.

Dopo le prime indagini, che non sono ancora state rese pubbliche per motivi di protezione della privacy della vittime, la polizia dell’autorità distrettuale Mettmann chiede testimonianze attraverso una richiesta pubblica.

Secondo le attuali indagini, la donna stava camminando per la strada Velberter intorno alle 21:30 quando è stata improvvisamente afferrata da un uomo e spinta a terra. Quindi ha brutalmente violentato la donna. Successivamente è fuggito a piedi in una direzione sconosciuta.

Un’ambulanza ha portato la vittima in ospedale, dove è stato ricoverata.

Immediatamente dopo essere stata informata del fatto, la polizia ha avviato le ricerche per individuare l’autore del crimine. Sfortunatamente, la ricerca finora non ha avuto esito positivo, motivo per cui la polizia ha diramato la seguente descrizione dell’autore dello stupro :

– maschio
– dai 45 ai 50 anni
– altezza da 1,85 a 1,90 metri
– capelli scuri – barba folta
– abiti scuri
– seccondo la vittima “aspetto del sud”

 

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento