Politica / World News

Germania: Il CDU della Merkel vuole più migranti

Germania: Il CDU della Merkel vuole più migranti

I politici del Christian Democratic Union (CDU) del cancelliere Angela Merkel credono che la Germania dovrebbe accettare un numero maggiore di migranti, con un leader del CDU che elogia persino la politica sulle frontiere aperte della Merkel del 2015.

Il primo ministro della CDU Schleswig-Holstein, Daniel Gunther, ha dichiarato che la Germania dovrebbe accettare i migranti minorenni, dicendo a un’emittente tedesca: “La situazione nell’area di confine tra Turchia e Grecia è peggiorata drammaticamente dal fine settimana.

In passato, lo Schleswig-Holstein ha dichiarato la propria disponibilità ad aiutare le persone bisognose e a partecipare a soluzioni di quote che il governo tedesco negozia con i suoi partner europei. Dovremmo dare l’esempio.

Armin Laschet, che ora è in corsa per diventare il prossimo leader del CDU, ha anche risposto a una domanda su cosa ne pensasse della gestione della crisi dei rifugiati da parte di Merkel del 2015.

Penso abbia fatto bene. E Markus Söder e la CSU e Horst Seehofer ora la pensano allo stesso modo “, ha risposto.

Seehofer, il ministro degli interni tedesco e un membro dell’Unione Cristiana Sociale (CSU), il partito gemello del CDU, ha affermato anche prima dell’attuale crisi al confine tra Grecia e Turchia che la Germania dovrebbe iniziare ad accettare uno su quattro dei migranti che arrivano in Europa, purchè abbia consolidato le sue credenziali di “rifugiato“.Fonte: Euractiv.

Seehofer era precedentemente noto per la forte opposizione alla migrazione, il suo cambio di posizione è stato celebrato dai media liberali tedeschi.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento