Islam / Migranti

Germania: profugo libico con foglio di via uccide una studentessa

Germania: profugo libico con foglio di via uccide una studentessa

Victoria L. aveva solo 20 anni, aveva ancora tutta la vita davanti a sé. Ma il suo corpo giace fracassato tra biciclette parcheggiate, attrezzi e spazzatura nella rimessa delle biciclette.

Il rapporto dell’autopsia dirà “violenza massiccia alla testa”. Sharif A., un 22enne, è l’autore dell’efferato omicidio. Il libico ha pedinato la giovane in passato e gli era stato ordinato dalla polizia di stare lontano dalla zona in cui viveva Victoria.

Gli investigatori hanno scoperto che già nel giugno 2016 Sharif S. è arrivato ad Amburgo con il nome di Sharif A. (22) ed è stato successivamente trasferito come rifugiato a Plauen (Vogtlandkreis). Sharif A. ha il permesso di rimanere fino al 6 aprile 2021 sarebbe stato quindi costretto a lasciare la Germania.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento