Migranti / World News

Germania: Siriano molesta donna cieca

Germania: Siriano molesta donna cieca

Un siriano di 21 anni di Essen ha molestato una donna cieca alla stazione ferroviaria principale di Bochum sabato mattina presto.
La polizia federale ha preso in custodia l’uomo, che era intossicato e presumibilmente sotto l’influenza di droghe.

Verso le 6 del mattino, gli agenti della polizia federale sono stati chiamati nella stazione ferroviaria principale di Bochum.

Secondo i testimoni, il siriano di Essen ha molestato una donna cieca di 30 anni. Quando gli agenti della polizia federale sono arrivati sulla piattaforma, il 21enne stava per litigare ad alta voce con altre persone che avevano soccorso la donna.

Al siriano è stato ordinato di lasciare la stazione ferroviaria principale, ma nonostante le ripetute richieste, il 21enne si è rifiutato con veemenza di lasciare la stazione.
È stato quindi portato a forza fuori dalla stazione. Il siriano ha posto resistenza, ed è stato portato alla stazione di polizia.

Dopo essersi consultato con la magistratura, gli è stato prelevato un campione di sangue ed è stato poi preso in custodia cuatelare.

La polizia federale ha avviato un procedimento penale contro il cittadino siriano, che era già noto alla polizia, per resistenza a puibblici ufficiali.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento