World News

Germania: Siriano prende a calci una donna incinta senza alcun motivo

Germania: Siriano prende a calci una donna incinta senza alcun motivo

Lo scorso Lunedi sera, un pedone nel quartiere Ostend di Francoforte è stata aggredita e ferita.

L’autore dell’aggressione, visto da testimoni, è stato arrestato dalla polizia. Alle 17:54, una donna di 31 anni di Francoforte stava camminando verso casa in via Ostparkstraße quando è stata improvvisamente e senza motivo aggredita e colpita a calci nell’addome dal siriano, che la stava pedinando.

La donna di 31 anni è caduta a terra per il dolore. I testimoni che hanno visto la scena hanno inseguito il siriano e alla fine lo hanno catturato dopo una colluttazione in cui il siriano ha minacciato due dei testimoni con una bottiglia.
La polizia, sopraggiunta, ha arrestato l’uomo, di 25 anni, cittadino siriano. La donna in stato di gravidanza, è stata portata in ambulanza in un ospedale dove è stata ricoverata.

Le indigani iniziali indicano che non v’è alcuna relazione tra il siriano e la vittima, nessun motivo quindi per l’aggressione.
In assenza di alcuna giustificazione per la reclusione, il siriano è stato rilasciato dopo la conclusione del procedimento penale, e in seguito ricoverato nel reparto psichiatrico di un ospedale.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento