Islam / Migranti

Gli afghani che sono fuggiti nel Regno Unito per sfuggire ai talebani sono così stanchi di soggiornare in hotel che stanno implorando di poter tornare a casa

Gli afghani che sono fuggiti nel Regno Unito per sfuggire ai talebani sono così stanchi di soggiornare in hotel che stanno implorando di poter tornare a casa
  • Centinaia di afghani sono arrivati nel Regno Unito nell’ambito dell’operazione “Warm Welcome”
  • Ma la mancanza di alloggi significa che molti vivono in alloggi alberghieri di emergenza

  • Un medico ha riferito che il suo paziente rifugiato implorava la “libertà dall’hotel”

Ora, però, a quasi due mesi dalla cattura di Kabul, i rifugiati hanno detto di essere stanchi di aspettare una casa permanente.

Un medico, che ha lavorato con i nuovi arrivati, ha detto al Guardian:”Ho avuto alcuni pazienti che mi hanno detto che vogliono tornare a casa”.

Ha detto al giornale che un paziente di 67 anni aveva detto: “Non posso più restare. Devo uscire da questa stanza [dell’hotel]”.

“Un altro ha detto: “Voglio solo la libertà dall’hotel”.

Il medico ha detto che l’uomo e la moglie erano “così sconvolti” dal calvario, che ha dovuto metterli entrambi in cura.

Il Regno Unito ha evacuato più di 15.000 persone dall’Afghanistan dal 13 agosto, tra cui 8.000 afghani che avevano lavorato con le forze armate britanniche.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento