Islam

Gli Islamisti tagliano le orecchie alle donne catturate …

Gli Islamisti tagliano le orecchie alle donne catturate …

Camerun

Le donne vengono mutilate mentre Boko Haram sparge il terrore in Camerun

Fonte: ACN

Gli estremisti islamisti hanno tagliato le orecchie alle donne sequestrate durante un raid notturno in una città rurale del Camerun.

Lunedì sera, 29 luglio, i membri del gruppo terroristico Boko Haram hanno attaccato Gagalari, nella diocesi di Yagoua, nella regione dell’estremo nord del paese.

Secondo le informazioni provenienti da fonti locali ricevute oggi dall’associazione benefica cattolica Aid to the Church in Need, i terroristi hanno preso di mira le donne della città.

Una fonte ha detto: “Sono arrivati durante la notte, sono entrati nelle case una per una e hanno rapito le donne. Solo le donne. Le hanno portate alla periferia e hanno amputato un orecchio di ciascuna delle vittime. Poi le hanno rilasciate minacciandole e dicendo loro che sarebbero tornati, che questo è il primo [tale] intervento, ma altri seguiranno. È terrificante le orecchie delle donne sono state tagliate per terrorizzare la gente del posto“.

Secondo le notizie locali, i combattenti di Boko Haram hanno scacciato i membri del comitato di vigilanza che hanno cercato di fermarli.

La fonte ha detto “Non sono stati utile in questo repulsivo attacco a sorpresa. Le donne sono state trascinate fuori dalle loro case sotto gli occhi dei loro bambini“.

La fonte ha aggiunto che i locali sono terrorizzati, ma non hanno altra scelta se non quella di rimanere: “Ma cosa faranno? Sono persone semplici e molto povere che vivono di agricoltura e in questo momento nella stagione delle piogge stanno aspettando il raccolto. Dove andranno?

Secondo quanto riferito, nei giorni precedenti Boko Haram ha attaccato due villaggi della zona. Tre membri di un comitato di vigilanza locale sono stati uccisi durante i raid.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento