Islam

Gli utenti antisemiti, razzisti e misogini di Gab chiedono ai bianchi di convertirsi all’Islam per prevenire il “genocidio bianco”

Gli utenti antisemiti, razzisti e misogini di Gab chiedono ai bianchi di convertirsi all’Islam per prevenire il “genocidio bianco”

Su Gab, due utenti hanno chiesto ai bianchi di convertirsi all’Islam.

Rispettare la legge della Sharia, sostengono, impedirà l’estinzione della razza bianca aumentando i tassi di natalità e limitando il ruolo delle donne.

Condividono anche collegamenti a un canale BitChute che promuove l’ideologia.

In un post, uno degli utenti ha elencato i motivi per cui i bianchi dovrebbero convertirsi all’Islam: la presunta enfasi dell’Islam su alti tassi di natalità (denominata “vera salvezza” della razza bianca) e famiglie nucleari; tradizioni; preghiera; un sistema giuridico “perfetto”; “attività bancaria senza interessi“; e lo sradicamento degli ebrei, “secondo il Corano“, con l‘End Times segnalato da questo, dopo di che la pace regnerà sulla terra.

Nel post, l’utente ha spiegato che “l’Europa sta morendo” a causa del suo basso tasso di natalità e che i media, presumibilmente “controllati dagli ebrei“, gonfiano la violenza musulmana contro i bianchi in modo da allontanare la rabbia da se stessi e dai non bianchi.

L’utente ha aggiunto: che le donne bianche europee si convertano all’Islam perché le donne bramano di vivere sotto ” trattamento della sharia ” e non vogliono né essere trattate bene dagli uomini né una religione che permetta loro di ” puttanarsi ” e quindi pregare Gesù ed essere ” eternamente perdonate “.

Il concetto di “White Sharia” è stato introdotto nel 2017 dal suprematista bianco Andrew Anglin. Lo propose come mezzo per controllare le donne e ripristinare la mascolinità degli uomini bianchi che erano stati erosi dalla “cultura ebraica in Occidente” al punto che le donne bianche preferivano gli “uomini marroni“.

L’unica soluzione, ha scritto, è “SHARIA BIANCA” che coinvolge non solo “donne restrittive” ma anche uomini che diventano “uomini veri” e le donne vorranno naturalmente.

Ha aggiunto che la moderazione è qualcosa che le donne naturalmente vogliono comunque. Pertanto, “White Sharia” è l’unica soluzione, secondo lui. [2]

In un post di Gab, un utente ha elencato i paesi musulmani che considera bianchi, tra cui Bosnia ed Erzegovina, Turchia, Albania, Iran, Egitto e Cecenia, con l’Iraq e la Siria inclusi perché sono entrati in “influenza bianca“.

Entrambi gli utenti pubblicano e condividono contenuti misogini e razzisti. Ad esempio, uno ha scritto che “n ****** se e muds” pattugliano “femmine bianche” in modo che queste ultime rimangano al chiuso e prendano uomini bianchi come partner.

Il post ha aggiunto che la maggior parte dei bianchi si sta convertendo all’Islam in ogni caso.

[1] Abbreviazione di “Mudskins”, un termine dispregiativo per arabi e musulmani dal Medio Oriente.
[2] Dailystormer.name/white-sharia-why-we-dont-have-any-choice, 16 maggio 2017.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento