World News

Guardian chiede al governo di portare decine di migliaia di lavoratori a basso costo dall’Europa orientale nel Regno Unito

Guardian chiede al governo di portare decine di migliaia di lavoratori a basso costo dall’Europa orientale nel Regno Unito

Con il sorgere della pandemia di coronavirus e un periodo di disoccupazione di massa, la rivista di sinistra britannica Guardian chiede al governo di portare decine di migliaia di lavoratori dall’Europa orientale nel Regno Unito.

“I voli charter per portare lavoratori agricoli dall’Europa orientale sono necessari con urgenza, altrimenti frutta e verdura verranno lasciate a marcire nei campi britannici”, riferisce Guardian.

“Devono essere occupate circa 90.000 posizioni, molte in poche settimane. Un fornitore leader, l’ente benefico Concordia, stava cercando di attirare circa 10.000 lavoratori, metà dell’UE e il resto di Russia, Moldavia, Ucraina, Bielorussia, Georgia e Barbados. Ma tutti i paesi extra UE sono chiusi. ”

Nonostante milioni di britannici siano senza lavoro, l’industria agricola è abituata a manodopera a basso costo dall’estero e pagare salari più alti per attrarre i giovani britannici a svolgere lavori agricoli sembra fuori discussione.

“Stiamo parlando di noleggiare aerei per coinvolgere i lavoratori”, ha detto [un dirigente]. ”

Il movimento di massa di persone in tutto il mondo via aereo è stato il vettore principale attraverso il quale il virus si è diffuso in ogni angolo del globo. Ma per i dirigenti agricoli britannici, il pensiero di pagare salari più alti è molto peggio della disoccupazione, e purtroppo preferirebbero seminare timori di carenza di cibo piuttosto che tentare di mobilitare la forza lavoro britannica.

“” A causa dell’inasprimento della manodopera, avevamo già perso una percentuale di aziende agricole “, ha detto il dirigente. “Questo finirà gli altri. Non avrai frutta e verdura nei negozi. Asparagi e fagioli iniziano tra un paio di settimane, i cetrioli all’inizio di aprile, i pomodori sono tutto l’anno; a maggio ci sono frutti di bosco: fragole, lamponi; le lattughe sono nel terreno da dicembre. “

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento