Islam / World News

Gul Makai: il regista biografico di Malala Yousafzai Amjad Khan riceve una fatwa dal religioso musulmano di Noida

Gul Makai: il regista biografico di Malala Yousafzai Amjad Khan riceve una fatwa dal religioso musulmano di Noida

Il religioso di Noida, che ha rilasciato una fatwa al regista di Gul Makai, Amjad Khan, crede che il poster di Gul Makai offenda il Corano.

Il film del regista Amjad Khan Gul Makai, basato sull’attivista dell’educazione pakistana e premio Nobel Malala Yousafzai, uscirà presto. Il regista ha ricevuto una fatwa da un religioso musulmano di Noida per aver mancato di rispetto al Corano.

Khan ha condiviso che ha ricevuto molte minacce di morte da quando ha iniziato il film, e ora un religioso di Noida ha un problema con il poster del suo film.

Ab fatwa lag gaya hai (ora è stata emessa una fatwa) da una persona di Noida. C’è un poster con Malala che tiene in mano un libro e si trova accanto a un’esplosione, e pensa che sia il Corano“.

Pensa che non abbiamo mostrato rispetto per il libro sacro. Mi ha chiamato un kafir “, ha detto Khan a IANS.

Sto cercando di parlare con lui in modo da potergli spiegare che si tratta di un libro inglese“, ha aggiunto Khan.

 

Direi che non è stato in grado di capire le cose. Sto realizzando un film sulla pace.”.

Il film, interpretato da Reem Shaikh, Atul Kulkarni e Divya Dutta, uscirà sugli schermi il 31 gennaio.

Condividi questo Articolo

1 Comment

  1. e anche se fosse il corano?

Lascia un Commento