Politica / World News

HBO Max; esclude cinque episodi di ‘South Park’, scherza troppo con lìIslam e Maometto

HBO Max; esclude cinque episodi di ‘South Park’, scherza troppo con  lìIslam e Maometto

HBO L’affare da 500 milioni di dollari di Max per 23 stagioni di South Park ha cinque eccezioni di episodi che coinvolgono l’umorismo sull’Islam o Maometto.

Il servizio di streaming, che di recente ha ritirato “Via col vento” fino a quando non avrà una dichiarazione di non responsabilità da parte della Turner Classic Movies’ Jacqueline Stewart, è ancora una volta invischiato in un dibattito sulla censura.

Le fonti hanno detto a Deadline questa settimana che l’accordo di Viacomper il classico cartone animato Comedy Central non è stato firmato con episodi della Stagione 5, Stagione 10 e Stagione 14 a causa della loro natura controversa.

“I controversi episodi violano una diffusa credenza islamica che le rappresentazioni di Maometto o di qualsiasi altro profeta dell’Islam sono proibite, in quanto incoraggiano il culto degli idoli”, ha riferito mercoledì il sito di intrattenimento. “I divieti riguardano immagini, disegni, statue e cartoni animati.”

Deadline ha notato che due episodi controversi, “Cartoon Wars Part I” e “Cartoon Wars Part 2”, sono disponibili sul sito web di South Park , per ora.

I creatori della serie Matt Stone e Trey Parker hanno fatto notizia nell’ottobre 2019, mettendo in campo la volontà di Hollywood di placare le schede di censura della Cina.

“Sembri trattare la tua gente come sporcizia”, un personaggio di nome Randy dice ai funzionari del governo nell’episodio “Band in China” di Season 23. “Tu non credi in nessuna libertà individuale. Voglio dire, hai Winnie the Pooh e Piglet in prigione? Ora andiamo, Cina!

Anche l’account Twitter ufficiale dello show è morto: “Devi abbassare i tuoi ideali di libertà se vuoi succhiare la tettarella calda della Cina”.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento