Islam

I cartelloni pubblicitari a Londra invitano i bianchi britannici a ‘farsi sterilizzare’

I cartelloni pubblicitari a Londra invitano i bianchi britannici a ‘farsi sterilizzare’

Immagini di un cartellone pubblicitario a Londra che sollecita i britannici bianchi a sterilizzarsi hanno iniziato a circolare in tutti i social media.

È interessante notare che nel cartellone manca la ‘diversità standard‘ che viene normalmente applicata ad ogni forma di marketing o di propaganda che può essere fatta nel Regno Unito, e in particolare a Londra, dove, secondo l’ultimo censimento, ‘l’Inglese Bianco‘ è il 41 per cento della popolazione.

A quanto pare, per chi è ha fatto questo cartellone, quel numero di bianchi inglesi non è abbastanza basso.

Nel messaggio, che è apparso sulla Holloway Road di North London, si legge:

Immaginate una città meno affollata … fai la tua parte sterilizzati! Sìì!

Spotted a Londra (Holloway Road) …

Divertente, questo non soddisfa i requisiti usuali di ‘diversità’ di tutti gli altri intorno a Londra. pic.twitter.com/dHmH6E6hgJ

– Charlie (@CharlieIDM) 24 ottobre 2019

Chi circonda il testo del cartellone è un gruppo di ragazzi bianchi euforici, che sembrano essere contenti che il loro numero stia diminuendo.

Alla luce della politica pubblicitaria del Regno Unito, il fatto che non un carattere di minoranza è presente nel cartellone ha portato molti a pensare che il suo messaggio era diretto specificamente ai bianchi britannici.

Il Regno Unito ha una politica pubblicitaria specifica che mira ad eliminare gli stereotipi razziali. Nelle sue linee guida, l’ Advertising Authority Standards (ASA), cane da guardia della pubblicità nazionale del Regno Unito, afferma chiaramente che “gli inserzionisti dovrebbero evitare di raffigurare stereotipi razziali nella loro pubblicità”.

Non è ancora chiaro chi c’è esattamente dietro il cartellone.

Questa non è la prima volta che un cartellone pubblicitario come questo è stato pubblicato in Europa occidentale, dove i tassi di natalità sono già ai minimi storici.

All’inizio di quest’anno, cartelloni che dicevano “Celebrate la bassa natalità” sono stati visti in Portogallo.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento