Islam / Politica / World News

I GIGANTI DEI SOCIAL MEDIA AIUTANO I MUSULMANI CHE MINACCIANO IL GENOCIDIO CONTRO GLI INDÙ (video)

I GIGANTI DEI SOCIAL MEDIA AIUTANO I MUSULMANI CHE MINACCIANO IL GENOCIDIO CONTRO GLI INDÙ (video)

“… quando inizieremo a uccidere gli indù, non sarai in gradodi trovare i cadaveri …” – Attivista islamico, Abu Faisal

Facebook, Twitter e altre società americane di social media stanno aiutando Abu Faisal, un leader locale indiano del partito politico islamico AIMIM con legami con l’Arabia Saudita, a condividere un messaggio ai suoi seguaci che incoraggia la violenza contro medici e infermieri indù che trattano pazienti coronavirus, minacciando ulteriormente gli indù con un genocidio imminente.

Allo stesso tempo, queste stesse società di social media e i media di sinistra hanno infamato e bandito, importanti attivisti pro-Hindu e organizzazioni giornalistiche che condannano le minacce della jihad islamica.

In questo video Abu Faisal vieta alle donne musulmane malate di accettare trattamenti coronavirus sotto forma di iniezioni in quanto egli sostiene che sono stati progettati per rendere sterili le donne musulmane. Faisal ordina alle donne musulmane di interrogare il personale medico se sono musulmane o indù quando vengono a curarle. Se l’infermiere o il medico è indù, allora i musulmani dovrebbero fare in modo che il personale medico prenda prima metà delle iniezioni. Inoltre, li istiga a forzare le iniezioni sullo staff medico indù e a rompere loro le mani se necessario.

Faisal racconta alle sue migliaia di seguaci musulmani che la pandemia di coronavirus è anche solo un mezzo per rendere i musulmani senza lavoro, danneggiare le loro attività e limitare il loro movimento.

Abu Faisal chiede il genocidio degli indù e sostiene che i musulmani possono facilmente uccidere, stuprare e spazzare via gli indù. Faysal afferma che l’urina di mucca corre nel corpo degli indù e che sono una macchia sull’umanità, “maiali”, “bevitori di piscio di mucca” e una miriade di altre imprecazioni malate. Faisal avverte che se i musulmani non si uniscono, saranno distrutti dagli indù.

Il seguente video è stato condiviso sulla pagina Facebook di Abu Faisal il 2 maggio e ha ricevuto migliaia di “Mi piace” e condivisioni:

Nonostante il recente video di Faisal che chiede un genocidio contro gli indù o il suo precedente video di Facebook “minaccioso e abusivo” nei confronti di Syeda Shehzadi, una candidata che corre contro il suo partito politico, lo staff di controllo del social media continua a consentire alla sua pagina di operare liberamente.

Nel frattempo, organizzazioni radicali di sinistra, molte con esponenti terroristi e con sede nei paesi islamici, hanno fatto pressioni con successo sulle società di social media e sul governo indiano per mettere a tacere ed emarginare chiunque porti l’attenzione sulle minacce della Jihad contro i non musulmani.

Equality Labs, un gruppo di estrema sinistra basato sull’odio, ha guidato il targeting e il divieto dei non musulmani che combattono per portare l’attenzione sulle minacce contro le loro vite. Il portavoce del gruppo ha accusato le persone di denunciare chi minaccia gli islamici e chi ha causato l’uccisione dei musulmani:

“Organizzazioni e aziende come Facebook e Twitter hanno una responsabilità enorme, e sono responsabili di ciò che sta accadendo sulle loro piattaforme quando le persone stanno morendo a causa di qualcosa che viene letta su Twitter, che è dove la maggior parte di questi hashtag stanno decollando,” ha detto un portavoce di Equality Labs.

Si tratta di una tattica comune della sinistra falso industria del crimine d’odio per presentare affermazioni non dimostrabili come:
“le persone stanno morendo a causa di qualcosa che hanno letto su Twitter” senza dati di origine per dimostrarne la veridicità.
Inoltre, i leftisti spesso “rappresentano fatti che sono palesemente veri come se fossero evidentemente falsi, e egregiamente odiosi e bigotti”.

C’è stata una tendenza inquietante dei musulmani che usano il coronavirus come arma. Le minacce legate al Coronavirus sono state inoltre fatte verso gli indù. Questa tendenza non è stata soppressa sui social media e resa possibile da organizzazioni come Hamas-linked CAIR e l’ADL screditato , che hanno collaborato alla smearing collettiva di chiunque segnali queste minacce legate al coronavirus.

Trascrizione Video:

Abu Faisal, leader del partito musulmano in India dice sul trattamento corona che si sta diffondendo…..

La questione di cui sto parlando nel nostro paese, oggi parlerò di avere il sostegno della gente… Stanno usando il coronavirus, il nome fittizio e i giochi, dove il numero dei musulmani è poco, e il lavoro che stanno facendo rivela tutto questo, e ti avvisa.

Da oggi non prendere alcun vaccino / iniezione per Corona… spiegherò di più e lo condividerò di più. Che tipo di vaccino stanno dando? Cosa c’è nell’iniezione che puo far si che nostra madre e le nostre sorelle non siano più in grado di rimanere incinta? Non voglio far aumentare la popolazione musulmana. Ora vi dico, sostenendo che non lo sto dicendo a voi solo del gruppo, hanno detto che … sfocando abusi sporchi – [io stuprerò le loro madri e sorelle]

Non fare alcuna iniezione. Se qualche medico ti chiede di prendere il vaccino, spezzagli le mani e date loro quel vaccino. Se qualcuno ti chiede di prendere l’iniezione, dare la metà dell’iniezione a loro, poi si prende il resto.

Chiedi il nome dell’infermiera. Se non è MUSULMANA, se non è musulmana falle metà dell’iniezione.

– Sta rivendicando la sua prova di un chiamante sconosciuta nessuno sa chi sta diffondendo notizie false.

Leader del partito musulmano Faisal sostiene che il corona è falso / falso. Corona è in realtà una cospirazione di RSS [Hindu nationalist paramilitary org] e del governo. Non c’è nessuna shurona corona.

Questa è una cospirazione RSS, che ci manda questo virus. Mantenendo tutti i media che lavorano come un tutt’uno, continuate a prendere di mira solo i musulmani e l’Islam, diffamando i musulmani e rovinando continuamente l’ambiente del paese.

[Dirigere gli abusi presso tutti gli indù] Quegli indù/bhakt/bevitori di urina, il loro corpo è pieno di s.

A causa di questa cospirazione corona i musulmani non sono in grado di lavorare. I musulmani non possono vendere niente. I musulmani non sono in grado di viaggiare. Questa è una grande cospirazione da parte del governo.

Tutti i Musulmani si uniscano. Ciò che ci aspetta è molto pericoloso, eppure c’è da parlare. Quelle spade/coltelli, vedi le nostre signore musulmane tagliare le verdure con loro.

Quando avremo la possibilità di massacrare la maggioranza li massacreremo, figli di maiali [abusi]; genocidio di tutti gli INdù.

Se musro le mie parole, è il Ramadan ed è per questo che mi comporto in modo controllato. È il Ramadan; è per questo che ci sono dei limiti. Altrimenti, i mali dei peccatori… Frodi RSS, ladri. Frodi, ladri, figli di maiali, bevitori di urina.

Se hai sangue nel tuo corpo, pensa all’umanità e agli umani. Figli di maiali, il suo corpo ha urina nelle vene. I mangiatori di S. Voi mangiate/baie, allora come potete avrere l’umanità?

Non ti permetteremo di bere le nostre urine. Voi bevete urina animale, figli di animali. Voi [indù] avevate rispetto e un nome dai musulmani fino a ieri.

Ora non lo otterrai più, perché il mondo sta conoscendo la tua realtà. Voi [indù] siete terroristi. Voi siete la peggiore religione. Ricordatelo … quando inizieremo a uccidere gli indù, non sarai in grado di trovare i cadaveri. Non puoi nasconderti nei fossati di drenaggio o dietro la sacra bandiera dello zafferano degli indù.

I seguaci musulmani hanno fatto commenti offensivi con più like e condivisioni apprezzando quel video sull’incitamento all’odio.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento