Islam

I musulmani chiedono il divieto del film del 2015 di Majid Majidi ‘Muhammad: The Messenger of God’

I musulmani chiedono il divieto del film del 2015 di Majid Majidi ‘Muhammad: The Messenger of God’

#BoycottMovieOfProphet le tendenze su Twitter dopo che i musulmani hanno scoperto il film del 2015 di Majid Majidi ‘Muhammad: The Messenger Of God’

Twitter ha una nuova tendenza – #BoycottFilmOnProphet.
L’hashtag si riferisce al film del 2015 di Majid Majidi chiamato ‘Muhammad: The Messenger Of God’. I musulmani sul sito di micro-blogging hanno richiesto il divieto del film per vari motivi.

Uno dei motivi per cui si chiede il divieto su ‘Muhammad: The Messenger Of God’, è perché, secondo un utente, la filmografia è vietata nella cultura sciita.
Molti altri hanno chiesto al governo di intraprendere un’azione rigorosa contro il film.

Non è la prima volta che il film di Majid Majidi è nei guai. Quando la gente è venuta a conoscenza del film èer la prima volta nel 2015, ha emesso una fatwa contro di lui.
Una fatwa è stata rilasciata anche al compositore musicale AR Rahman da un’organizzazione sunnita con sede a Mumbai.

Allora, Majid aveva riferito di aver difeso il film, affermando che il suo scopo era ‘cambiare la prospettiva del pubblico occidentale verso l’Islam; cambiare l’orribile immagine dell’Islam creata dai talebani e dallo Stato Islamico. Il suo movente era quello di ricordare alla gente del mondo che l’Islam è una religione di gentilezza, pace e amore”.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento