Islam / World News

I talebani proibiscono a 180 donne di fre quentare l’Università

I talebani proibiscono a 180 donne di fre	quentare l’Università

Secondo quanto riferito dalla provincia settentrionale di Badakhshan, decine di studentesse non hanno ricevuto il permesso dai talebani di partecipare al test di ingresso all’università.

Funzionari locali a Badakshan hanno detto che sono circa 180 le ragazze che si sono laureate a scuola e intendevano recarsi in un altro distretto per il test di ingresso all’università, i talebani che controllano il percorso non hanno permesso loro di partecipare all’esame.

Kambiz Qurbani, governatore del distretto di Darwaz, è apparso in un raduno dove centinaia di studentesse anziani della zona di Maimai di Darwaz si sono riuniti per alzare la voce contro i talebani che non hanno permesso alle ragazze di partecipare al test di ingresso all’università.

“A causa delle minacce dei talebani e dell’insicurezza nel passaggio di Shukai da Nusai, controllata dai talebani, decine di studentesse saranno private dell’istruzione superiore”, ha detto Kambiz Qurbani.

“Chiediamo al governo centrale e al presidente Ashraf Ghani di considerare la creazione di un centro d’esame nella zona di Maimai di Darwaz o di facilitare il trasporto con elicotteri delle studentesse da Maimai a Shukai per il test d’ingresso”, ha aggiunto Kambiz.

Ciò avviene mentre i talebani e una delegazione afghana dovrebbero incontrarsi presto a Doha per negoziare un accordo di condivisione del potere e facilitare una riconciliazione nazionale al fine di porre fine alla prolungata guerra tra il governo afghano e il gruppo talebano.

Durante il governo dei talebani, alle ragazze non era permesso lavorare o studiare al di fuori delle loro case.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento