Islam

I terroristi in Mozambico: “Noi vogliamo solo la legge islamica” …

I terroristi in Mozambico: “Noi vogliamo solo la legge islamica” …

Il gruppo jihadista rivendica gli attacchi del Mozambico settentrionale

Maputo, (UrduPoint / Pakistan Point News – 26 marzo 2020):
Un gruppo jihadista che ha aggredito due città nel nord del Mozambico questa settimana ha pubblicato un video che rivendica gli attacchi, la sua prima comunicazione ufficiale in oltre due anni di attività nell’area ricca di gas

Gli Islamisti sono arrivati a Mocimboa da Praia, una città nella provincia di Cabo Delgado lunedì, saccheggiando edifici governativi e issando la loro bandiera prima di ritirarsi.

Un simile attacco è stato lanciato mercoledì nella vicina città di Quissanga, dove gli assalitori hanno distrutto il quartier generale della polizia.

Un video che ha fatto il giro dei social media giovedì ha mostrato uomini vestiti con uniformi dell’esercito mozambicano che si rivolgono a Quissanga dalla residenza del governatore distrettuale.

“Tu che ci guardi là fuori, ti stiamo chiedendo di venire qui per combattere sotto questa bandiera”, ha detto un uomo in portoghese, brandendo un kalashnikov e una bandiera in bianco e nero con scritte arabe.
“Non stiamo lottando per la ricchezza, vogliamo solo la legge islamica”, ha continuato.

L’esperto di storia africana Eric Morier-Genoud ha affermato di aver considerato il video come genuino e ha riconosciuto l’oratore da una clip più vecchia.

“Questo video è l’eco di un altro diffuso nel gennaio 2018, dove lo stesso oratore chiedeva ai Mozambici di unirsi alla lotta per il dominio della Sharia”, ha detto a AFP

Morier-Genoud, un docente senior della Queen’s University di Belfast.Ha avvertito che il filmato mostra “continuità” nel “programma e leadership” del gruppo.”Non è un messaggio è un programma sofisticato”, ha spiegato. “Sharia e Stato islamico.”

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento