Politica / World News

IL 28 AGOSTO BIDEN NON HA COLPITO CON I SUOI RAZZI UN COMBATTENTE ISIS MA HA UCCISO UN AUTISTA INSIEME A SETTE BAMBINI

IL 28 AGOSTO BIDEN NON HA COLPITO CON I SUOI RAZZI UN COMBATTENTE ISIS MA HA UCCISO UN AUTISTA INSIEME A SETTE BAMBINI

Il regime di Biden si è vantato di poter proiettare il potere attraverso armi “oltre l’orizzonte”, cioè da basi al di fuori dell’Afghanistan. Era un drone Outside Reaper usato il 28 agosto per vendicare l’attentato suicida all’aeroporto. Il Pentagono ha detto di aver colpito un combattente dell’ISIS.

Ora il New York Times ha scoperto che si trattava di un operatore umanitario che lavorava per una ONG americana. Il drone ha ucciso un’intera famiglia.

Il 28 agosto, il maggior generale Hank Taylor ha detto ai giornalisti durante una conferenza stampa che un razzo antiterrorismo “oltre l’orizzonte” ha ucciso “due obiettivi di alto profilo” dell’ISIS-K.

La mossa è stata salutata dai media unificati americani, anche se i dubbi sulle accuse sono stati sollevati subito dopo.

Ora l’analisi del New York Times rivela che il conducente del veicolo preso di mira, Zemari Ahmadi, era in realtà un dipendente di lunga data di un gruppo di aiuto americano. Sembrava che stesse trasportando acqua, non esplosivi.

Emal Ahmadi shows a photo of his family member who was killed during a U.S. drone strike on their home last Sunday, , at his home in Kabul, Afghanistan, Thursday, Sept. 2, 2021. Ahmadi says Sunday’s U.S. drone strike killed 10 members of his family, six of them children. Senior U.S. military officials said the drone strike hit an Islamic State target and disrupted the extremist’ ability to further disrupt the final phase of the U.S. withdrawal from Afghanistan. (AP Photo/Khwaja Tawfiq Sediqi)

Il Pentagono ha affermato che c’è stata un’esplosione subito dopo l’impatto. Sono stati gli esplosivi nell’auto che sono esplosi. Ma il New York Times dice che non c’è stata alcuna esplosione. È stato qualcosa che il Pentagono ha escogitato per coprire quello che altrimenti sarebbe stato un crimine di guerra?

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento